×

Maltempo in Paraguay: una tempesta devasta scuole e centri abitati

Alberi caduti, case distrutte, linee elettriche in tilt: sono queste le conseguenze della violenta tempesta e delle forti raffiche di vento

maltempo in Paraguay
maltempo in Paraguay

Ñemby e Villa Elisa sono le città più devastate dalle violenti piogge che si stanno abbattendo nella zona. Il maltempo in Paraguay sta causando gravi danni.

Maltempo in Paraguay: pioggia e forte vento

Una violenta tempesta ha colpito alcune città del Paraguay giovedì 7 novembre 2019, registrata a partire dalle 15.30. Forti raffiche di venti hanno devastato i centri abitati, abbattuto alberi, distrutto case e diverse linee elettriche. Fortemente danneggiata anche una scuola della zona. La Miguel Ángel Rodríguez School, a Villa Anita (Ñemby), ha subito un crollo e diverse classi sono rimaste allagate a causa della tempesta.

Secondo le dichiarazioni rilasciate da Albino Franco, il direttore scolastico, il 90% della struttura ha subito danni. I danni principali si registrano al tetto dell’edificio, ma pare sia caduta anche una tettoia e un muro.

Uno studente è rimasto ferito, ma fortunatamente non in modo grave. Bloccate anche alcune strade, dove hanno temporaneamente sospeso il traffico.

Nello scorso maggio il Paraguay aveva dichiarato lo stato di emergenza nella provincia al confine dell’Argentina a causa delle inondazioni provocate dal fiume Paraguay, che aveva raggiunto un’altezza di 8,6 metri. Sono state le peggiori degli ultimi 50 anni. In quell’occasione furono evacuate 40mila persone. Chiuse, su volere delle autorità, 197 scuole nella capitale e nelle città di San Lorenzo e Fernando de la Mora, i centri più colpiti dall’acqua. Anche in quell’occasione si registrarono numeri danni e blackout diffusi. Tantissime, inoltre, le auto trascinate dalla corrente e ammassate per le strade.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche