×

Tifone Kammuri nelle Filippine: almeno 13 morti

Condividi su Facebook

Sono almeno 13 le persone morte a causa del passaggio del tifone Kammuri nelle Filippine: gravi danni a abitazioni e infrastrutture.

tifone filippine
tifone filippine

Si aggrava il bilancio delle vittime provocate dal passaggio del tifone Kammuri, che ha colpito l’arcipelago delle Filippine. Sarebbero almeno 13 i morti in una settimana, secondo i media locali. Chiuso anche l’aeroporto internazionale di Manila a scopo precauzionale.

Filippine devastate dal tifone Kammuri

Il tifone Kammuri ha toccato terra, nel nord delle Filippine, nella notte tra lo scorso 2 e 3 dicembre e già nelle prime ore aveva provocato la morte di una persona e molti danni alle infrastrutture. I media locali segnalano, in particolare, alberi sradicati e abitazioni distrutte. La tempesta ha provocato inoltre allagamenti, accumulo di detriti, disagi al traffico e interruzioni della corrente elettrica. I danni maggiori sono stati registrati nella città di Gubat, situata nella provincia di Sorgoson, e la provincia di Albay, dove è situato l’aeroporto Legazapi.

Disagi anche allo scalo internazionale di Ninoy Aquino, a Manila. Fino a questo momento, oltre 500 voli sono stati cancellati.

Le autorità filippine hanno disposto l’evacuazione di oltre 100 mila persone, trasferite dalle loro abitazioni a rischio a centri di sicurezze costruiti appositamente per far fronte all’emergenza.


Gli esperti parlano di venti che soffiano fino a 215 chilometri orari, simile a quanto registrato pochi mesi prima in Giappone con i tifoni Hagibis e Faxai. Il primo, lo scorso ottobre, ha colpito le coste nipponiche nei giorni in cui si è disputato il Gran Premio di Formula 1. I maggiori danni sono stati registrati nelle prefetture di Kagoshima, Myazaki e Kochi.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche