×

Bimbo dorme per terra: in ospedale mancavano i letti

Condividi su Facebook

Il bimbo è stato costretto a dormire per terra a causa della mancanza di posti letto. La madre: "Sono frustrata".

bimbo dorme per terra

Disavventura per un bambino di 4 anni ricoverato al Leeds General Infirmary a causa di una sospetta polmonite. Quando il piccolo è giunto in ospedale, infatti, non c’erano letti a disposizione. È stato quindi adagiato sul pavimento con sua madre che gli ha messo un paio di piumini per proteggerlo dal freddo. Le foto del bambino hanno fatto il giro del web e hanno scatenato grandi polemiche proprio alla vigilia della tornata elettorale nel Regno Unito.

Bimbo dorme per terra

Le foto del piccolo stanno facendo il giro del web: Jack è arrivato in ospedale ed è stato adagiato sul pavimento a causa di una mancanza di letti. Al bambino, di soli 4 anni, è stata quindi attaccata la maschera dell’ossigeno mentre sua madre lo ha coperto con ciò che ha ritrovato.

Questa è stata la nostra settimana più affollata dall’aprile 2016” hanno detto dall’ospedale. “Sono frustrata per questa sistema, per la mancanza di letti che presumo sia dovuta alla mancanza di finanziamenti per il servizio sanitario nazionale per fornire i servizi richiesti” ha detto la madre del bambino a cui alla fine è stata diagnosticata un’influenza con tonsillite.


Le polemiche

Il segretario alla salute dei laburisti, Jonathan Ashworth, ha invitato il primo ministro Johnson a scusarsi con la famiglia del bambino: “Quella foto è vergognosa. Un decennio di tagli dei conservatori ci ha portato a questa crisi nel nostro sistema sanitario. Abbiamo bisogno di un governo laburista per salvare il sistema. Leeds ha stanziato 600 milioni di sterline di finanziamenti con l’impegno di costituire 40 nuovi ospedali“.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche