×

Aereo scomparso in Cile, l’aeronautica: “Distrutto”

Condividi su Facebook

Un aereo militare con 38 persone a bordo risulta scomparso nel nulla da ore: l'aeronautica lo ha dichiarato distrutto.

aereo scomparso

Un aereo è scomparso dalla serata di lunedì 9 dicembre nei cieli del Cile. Il velivolo, un mezzo militare, è decollato alle 16.55 locali ed era diretto verso l’Antartico. Dopo poche ore si sono persi i contatti radar e dell’aereo e dei passeggeri a bordo non si è saputo più nulla. Stando a quanto si apprende a bordo ci sarebbero 21 passeggeri, di cui 3 civili, e 17 membri dell’equipaggio. Le operazioni hanno dato esito negativo e l’aeronautica ha definito “distrutto” il velivolo: proseguono comunque le ricerche di eventuali dispersi e sopravvissuti.

Aereo scomparso in Cile

Alle prime ore della mattina di lunedì 10 dicembre, l’aeronautica cilena ha dato notizia della fine delle ricerche: “Dopo 7 ore dalla perdita dei contatti radar, consideriamo distrutto l’aereo C-130 Hercules“.

Nella nota l’aeronautica precisa inoltre che tutte le risorse navali e aeree, cilene e non, si stanno adoperando per cercare i resti del velivolo e soccorrere eventuali sopravvissuti. L’aereo era decollato ieri pomeriggio dalla base di Chabunco, a Punta Arenas e dopo solo due ore di volo se ne erano perse le tracce. Era diretto alla base Presidente Eduardo Frei Montalva.


Il commento del presidente

Sebastian Pinera, presidente cileno, ha espresso il suo sgomento attraverso un tweet con il quale ha annunciato che si recherà quanto prima a Punta Arenas insieme al ministro degli Interni Baumel per incontrare il ministro della Difesa e monitorare insieme a loro le operazioni di ricerca e soccorso.

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche