×

Studentessa uccisa a New York, 13enne confessa l’omicidio

Condividi su Facebook

Caso della studentessa uccisa a New York, arrestato un tredicenne per l'omicidio. La polizia starebbe ora cercando altri due assalitori.

studentessa uccisa new tork

New York, arrestato ragazzino di 13 anni reo confesso dell’omicidio di Tessa Rane Majors, 18enne uccisa a coltellate lo scorso mercoledì 11 dicembre. Il giovane avrebbe poi indicato altri due sospetti, secondo quanto riportato dalla Cnn.

13enne confessa l’omicidio

Aveva fatto scalpore l’omicidio della studentessa Tessa Rane Majors, 18enne al primo anno del Barnard College, accoltellata nel pomeriggio di mercoledì 11 dicembre scorso a New York. Non solo per la giovane età della ragazza, ma poiché l’aggressione si era verificata senza un apparente motivo. Ora la Cnn riporta nuovi e decisivi dettagli, come l’arresto di un ragazzo di tredici anni, che avrebbe – spalle al muro – ammesso il coinvolgimento in un tentativo di rapina sfociato poi nell’omicidio della ragazza. Ad incastrare il ragazzino il proprio abbigliamento, corrispondente a quello descritto dai testimoni che avrebbero assistito alla scena nella serata di mercoledì.

Notato dalla polizia nel pomeriggio di giovedì 12 dicembre nei pressi di un edificio poco distante dal luogo dell’omicidio, accertamenti eseguiti, la polizia sarebbe intervenuta.

Possibili altri sospetti

Il 13enne, trovato in possesso di un coltello, avrebbe indicato successivamente alle forze dell’ordine altri due sospetti. Secondo la polizia gli assalitori potrebbero essere ben tre: Tessa Majors è stata aggredita a pochi isolati dalla prestigiosa università di Manhattan, mentre camminava nel Morningside Park, tra la 116esima e Morningside Drive. Secondo le ricostruzioni, dopo l’aggressione avrebbe contattato la sicurezza del campus, ma sarebbe morta subito dopo il trasporto in ospedale, come confermato dal sindaco della città Bill De Blasio.

Nata a Senigallia, classe 1994, è laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera ed ha frequentato l'Ecole Supérieur de Journalisme. Oltre che con Notizie.it, collabora con Waamoz.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Lavinia Nocelli

Nata a Senigallia, classe 1994, è laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera ed ha frequentato l'Ecole Supérieur de Journalisme. Oltre che con Notizie.it, collabora con Waamoz.

Leggi anche