×

Aereo precipitato in Kazakistan: almeno 15 morti

È di 15 vittime e 60 feriti il bilancio provvisorio del terribile incidente avvenuto in Kazakistan: "L'aereo è precipitato su un muro di cinta".

aereo precipitato

Un aereo della compagnia Bek Air è precipitato poco dopo essere decollato dal Kazakistan. L’incidente è avvenuto nei pressi di Almaty e a bordo del velivolo viaggiavano circa 100 persone, di cui 95 passeggeri e 5 membri dell’equipaggio. Stando a quanto riferito dai servizi di emergenza, le vittime al momento sarebbero 15 e 60 le persone ferite in maniera non grave.

Ci sarebbero dei sopravvissuti e i soccorritori stanno lavorando a lungo per estrarli dalle lamiere. I soccorritori sono riusciti ad estrarre vivo un neonato.

Aereo precipitato in Kazakistan

Stando al primo bilancio i morti sarebbero 15. Diciassette persone hanno riportato ferite non gravi e 8 bambini sono stati soccorsi per fratture in diverse parti del corpo. Non ancora diffuso, invece, il dato relativo ai sopravvissuti all’incidente. Stando a quanto riferito dai funzionari dell’aeroporto di Almaty, il velivolo della Bek Air “ha perso altitudine durante la fase di decollo e si è schiantato su un muro di cinta” come confermato dall’aviazione civile kazaka.

Al momento dello schianto alcuni testimoni hanno riferito una condizioni di visibilità scarsa a causa della fitta nebbia, ma le indagini sono in corso.

“Punizioni esemplari”

Nel terribile volo, l’aereo si è spezzata in due e la parte anteriore è finita incastrata in una palazzina di due piani. Il presidente kazako è intervenuto sulla vicenda mostrando vicinanza ai familiari delle vittime: “I responsabili saranno puniti severamente secondo le leggi“. Le indagini sono state affidate a una commissione governativa che dovrà fare luce sull’accaduto.

A seguito dell’incidente aereo tutti i velivoli della compagnia sono stati fermati.

Contents.media
Ultima ora