×

Cittadino turco attacca gli agenti in Germania: ucciso dalla Polizia

Condividi su Facebook

Un 37enne straniero ha aggredito alcuni agenti della Polizia in servizio a Gelsenkirchen, in Germania: il 37enne di origini turche è stato ucciso.

attacco agenti germania
attacco agenti germania

Un cittadino turco della cittadina di Gelsenkirchen, nella Renania Settentrionale-Vestfalia, in Germania, ha aggredito gli agenti della Polizia in servizio. L’uomo, da quanto si apprende, avrebbe colpito le volanti parcheggiate davanti agli uffici con un bastone e poi si sarebbe scagliato contro due uomini delle forze armate. Secondo i poliziotti, però, non ci sono ancora le prove che possano ricondurre l’attacco alla matrice jihadista: il gesto potrebbe derivare da una malattia mentale del cittadino. Tuttavia, gli agenti aggrediti hanno sparato all’uomo uccidendolo.


Germania, attacca gli agenti di Polizia

Un 37enne straniero avrebbe dato in escandescenze e si sarebbe scagliato contro gli agenti della polizia in servizio a Gelsenkirchen, in Germania. L’attacco è avvenuto il 5 gennaio scorso e il cittadino di origini turche è stato ucciso dagli agenti.

Secondo le prime informazioni, l’uomo avrebbe preso a bastonate le volanti parcheggiate all’esterno degli uffici e poi avrebbe aggredito due agenti che si trovavano in zona. Dietro la schiena, inoltre, teneva un coltello che ha cercato di sguainare contro la Polizia. Gli agenti, quindi, lo hanno invitato ad arrendersi ma non sono stati ascoltati e perciò sono stati costretti a sparare. Dopo quattro colpi di pistola l’aggressore si è accasciato a terra.

Indagini in corso

Sono in corso le indagini per verificare la dinamica e le cause del gesto. Gli inquirenti, tuttavia, non hanno trovato nulla nell’appartamento del cittadino che possa avvicinarlo alla matrice jihadista. L’ipotesi più accreditata, infatti, è quella di un gesto dovuto a una “malattia mentale”. Nonostante ciò, però, la Polizia si chiede il motivo del grido dell’uomo: “Allah Akbar”, avrebbe urlato il 37enne.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche