×

Sparatoria in un liceo in Texas: morto un ragazzo di 16 anni

Condividi su Facebook

Uno studente di 18 anni di un liceo in Texas ha aperto il fuoco contro i compagni: nella sparatoria è morto un ragazzo di 16 anni.

sparatoria liceo texas
sparatoria liceo texas

Si è verificata intorno all’ora di uscita dalla scuola (le 16 circa, ora locale) una sparatoria che ha coinvolto gli studenti di un liceo in Texas. Un ragazzo di 18 anni ha aperto il fuoco uccidendo un compagno di 16 anni. Poi, dopo una fuga durata circa 4 ore, è stato ucciso dalla Polizia con un colpo al petto. Gli agenti avrebbero trovato il ragazzo nascosto dietro a un cassonetto vicino a un supermercato delle zona.


Texas, sparatoria in un liceo

Un ragazzo di 18 anni ha aperto il fuoco nel Bellaire High School, una scuola di Houston, nel Texas: nella sparatoria è morto un compagno di 16 anni. Nonostante i tempestivi soccorsi, infatti, il ragazzino non ce l’ha fatta ed è deceduto in ospedale. Dopo una fuga di 4 ore circa, però, anche il killer è stato ucciso con un colpo al petto sparato dalla pulizia.

Si stava nascondendo dietro a un cassonetto di un vicino supermercato, ma gli agenti lo hanno individuato intorno alle ore 19:45.

L’istituto è uno dei più frequentati della zona: in totale al suo interno c’erano 3.450 studenti. Nella giornata di mercoledì 15 gennaio la scuola resterà chiusa per permettere agli inquirenti di proseguire nelle indagini. Rimangono da chiarire la dinamica e il movente della sparatoria. Nel frattempo, infine,la zona è rimasta serrata.

“Estendo le mia più profonde condoglianze ai familiari del giovane morto e a tutti gli studenti, gli insegnanti e il personale della Bellaire High School”, ha dichiarato il sindaco di Houston, Sylvester Turner.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche