×

Aereo atterra e prende fuoco: evacuati i 163 passeggeri

Condividi su Facebook

Un Boing 737 della Pegasus Airlines ha effettuato nella giornata di ieri un atterraggio d'emergenza con il carrello in fiamme

aereo incidente germania

Un Boing 737 della Pegasus Airlines, una compagnia aerea a basso costo turca con base ad Istanbul, ha effettuato nella giornata di ieri un atterraggio d’emergenza con il carrello in fiamme. I 163 passeggeri sono stati evacuati dagli scivoli d’emergenza e al momento è stata aperta un’inchiesta.

Aereo atterra e prende fuoco

Attimi di panico sul volo PC1003 della compagnia aerea Pegasus Arilines che è decollato da Istanbul, in Turchia, con direzione Düsseldorf, in Germania. Ieri, infatti, l‘aereo ha dovuto effettuare un atterraggio d’emergenza con il carrello in fiamme. All’impatto con la pista, le gomme delle ruote sono scoppiate provocando un incendio, andando a formare una sica di faville e fumo. Intervenuti subito sul posto pompieri e soccorritori che hanno circondato il velivolo.

I 163 passeggeri a bordo e i sei membri dell’equipaggio sono stati fortunatamente fatti evacuare con urgenza dagli scivoli d’emergenza.

Al momento non sono ancora chiare le cause dell’incendio, così come affermato da Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, che attraverso una nota ha affermato: “Non si sa ancora cosa abbia causato l’incendio ma è stato rivelato che si era spento prima che potesse essere raggiunto dai soccorritori. L’autorità aeroportuale ha aperto un’inchiesta sull’incidente“. Non resta quindi che attendere il risultato delle indagini per capire cosa abbia provocato l’incidente. Fortunatamente tutti i passeggeri e il personale stanno bene, ma ovviamente lo spavento è stato tanto.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche