×

Coronavirus, il primo caso a Madrid: il 24enne era stato nel Nord Italia

Condividi su Facebook

Primo caso di Coronavirus registrato a Madrid: si tratta di un 24enne che era stato nel Nord Italia. I contagi in Spagna salgono a 5.

coronavirus Madrid
coronavirus Madrid

Aumenta l’allerta coronavirus anche al di fuori dei confini nazionali: accertato il quinto contagio in Spagna, il primo a Madrid. Si tratta di un 24enne che era stato in viaggio nel Nord Italia. Fonti del ministero della Salute fanno sapere che il giovane residente nella Comunità di Madrid verrà trasferito all’ospedale Carlos III nella notte di martedì 25 febbraio, dove verrà isolato e seguito da un team specializzato.

Coronavirus, i contagi fuori dall’Europa

Il coronavirus ha varcato i confini italiani: i primi contagi sono stati registrati in Germania, Algeria, Svizzera e Croazia. Si tratta di persone che di recente sono state nel Nord Italia. C’è il primo caso anche in Catalogna, un lombardo a Tenerife è risultato positivo al virus cinese.

Contagiata anche la moglie.

Dopo la circolare dell’Europarlamento e le misure stabilite dalla Francia, anche la Gran Bretagna ha introdotto regole più severe per chi proviene da Lombardia e Veneto. Le rispettive capitali, Parigi e Londra, sconsigliano i viaggi nel Nord Italia. Anche la Spagna, in cui la situazione si aggrava con cinque casi positivi al coronavirus, fa lo stesso appello ai suoi cittadini.

Intanto da Ginevra, Bruce Aylward, il capo missione dell’Oms in Cina, ritiene che il mondo “semplicemente non è pronto” per fronteggiare la diffusione dell’epidemia.

In Spagna, inoltre, dopo l’ultimo caso di coronavirus arrivato da Madrid, resta alta l’allerta per quattro tifosi del Valencia rientrati da Milano dopo la partita di Champions League contro l’Atalanta. Quest’ultimi, attualmente in quarantena, si sono rivolti ai loro medici presentando sintomi simili a quelli del coronavirus.

“Verrà fatta un’analisi epidemiologica per valutare quanti giorni sono stati a Milano, quando si sono presentati i sintomi, quali sono e in base a ciò vedremo se è necessario o meno fare altri test”, hanno fatto sapere le autorità.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.