×

Coronavirus, l’esperto: “La pandemia può durare 2 anni”

Condividi su Facebook

Lothar Wieler, direttore dell'Istituto Koch: "La pandemia da coronavirus, stando alle nostre valutazioni, potrà durare due anni".

Lothar Wieler, direttore dell’Istituto Koch, ipotizza che la durata della pandemia coronavirus possa estendersi a 2 anni. Wieler ha parlato in conferenza stampa a Berlino nella giornata di martedì 17 marzo. “Le pandemie vanno avanti a ondate, si sa. E la pandemia da coronavirus, stando alle nostre valutazioni, potrà durare due anni”, ha esordito Wieler.

L’esperto ipotizza la durata della pandemia coronavirus

L’esperto ripone le speranze nell’arrivo del vaccino: “Tanto più presto arriverà il vaccino tanto meglio è”. Nel corso della stessa conferenza, Wieler ha commentato le misure di contrasto alla pandemia prese dal governo tedesco. “Le misure adottate per il contenimento del coronavirus in Germania vanno rispettate, altrimenti nel giro di pochi mesi milioni di persone saranno contagiate. Questo va assolutamente evitato”, ha detto Wieler. In particolar modo, il direttore è preoccupato dalla capienza degli ospedali. Se i contagi aumentano, bisognerà predisporre un piano per raddoppiare la capacità delle terapie intensive.

Secondo Lothar Wieler, un’infezione su cinque avrà un ricorso pesante.

Questo rende molto problematico il calcolo della letalità complessiva. Tuttavia, rimane chiaro che: “Le persone anziane oppure quelle con malattie pregresse sono particolarmente a rischio”.


Al momento, la Germania ha imposto misure restrittive ad attività commerciali, bar, ristoranti, luoghi di ritrovo. In tutto, si contano 6012 casi positivi al coronavirus nel paese. Wieler ha commentato in proposito: “Noi sappiamo che i casi sono certamente di più. La diffusione va rallentata per consentire al sistema sanitario di reagire, e per evitare che molti malati in condizioni gravi arrivino allo stesso tempo nelle strutture sanitarie”.

Nata a Roma nel novembre del 1992, ha studiato lettere all'università La Sapienza e si è successivamente avvicinata al mondo della comunicazione. Ha collaborato con Bossy e L'Indiependente.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Beatrice Carvisiglia

Nata a Roma nel novembre del 1992, ha studiato lettere all'università La Sapienza e si è successivamente avvicinata al mondo della comunicazione. Ha collaborato con Bossy e L'Indiependente.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.