×

Coronavirus Cina, nessun nuovo caso di contagio interno: è la prima volta

In Cina non è stato registrato nessun nuovo caso di contagio interno: è la prima volta dall'inizio dell'epidemia di coronavirus.

coronavirus cina nessun caso
coronavirus cina nessun caso

Grande soddisfazione e speranza in Cina, dove la Commissione Nazionale della Salute ha confermato che non è stato registrato nessun nuovo contagio interno di coronavirus. Tuttavia, sono stati 34 i casi di positività arrivati dall’esterno: l’incremento giornaliero è il più grande mai registrato nelle ultime due settimane.

I dati diffusi dalle autorità cinesi rispetto al territorio nazionale parlano invece di 409 contagi su tutto il territorio.

Coronavirus Cina, nessun nuovo contagio

Il governo cinese esprime la sua soddisfazione di fronte a un nuovo record per la Cina: non è stato registrato nessun nuovo caso di contagio da coronavirus interno.

Le ultime grandi soddisfazioni erano arrivate il 30 gennaio scorso, quando il Tibet era stato la propria regione della Cina a registrare la completa assenza di nuovi casi di coronavirus. In seguito, il 19 febbraio, la Commissiona nazionale aveva rilevato in Cina un numero di guarigioni superiore a quello dei decessi dovuti al Covid-19.

I contagi su tutto il territorio continuano a calare: nell’intera regione dell’Hubei sono stati segnalati 11 nuovi casi, mentre sull’intero territorio nazionale si parla di 409 contagi.

In totale, dall’inizio dell’epidemia (verso dicembre) la Cina ha superato gli 80 mila contagi, con oltre 2.500 vittime. Il governo, infatti, aveva adottato misure più stringenti per arginare la diffusione del virus. Attualmente, stando ai dati, ci sarebbero 60 milioni di cittadini della Repubblica Popolare Cinese costretti a vivere in quarantena.

Contents.media
Ultima ora