×

Coronavirus Usa, superati i 2000 i morti: situazione fuori controllo

Condividi su Facebook

Negli Stati Uniti il numero di morti per coronavirus sale a 2000, la gestione Trump continua a non convincere

coronavirus stati uniti morti

Sale a 2000 il numero dei morti per coronavirus negli Stati Uniti d’America, uno dei paesi al mondo che così come Italia, Cina e Spagna sta assistendo ad un aumento costante del numero di positivi e purtroppo anche di deceduti. Non esente da critiche è stata la gestione dell’emergenza del presidente americano Donald Trump che in un primo momento aveva sottovalutato l’emergenza, salvo poi decidere di intervenire nel momento in cui ha forse capito che stava perdendo consenso e voti. Ma le misure adottate negli Stati Uniti continuano a rimanere molto vaghe e contraverse. Il governatore dello Stato di New York ha bollato la quarantena proposta dal presidente come una “dichiarazione federale di guerra agli Stati, probabilmente non legale”, e Trump di suo ha allontano l’ipotesi dell’isolamento per New York, New Jersey e Connecticut optando per dei travel advisory, un avviso di viaggio, per dissuadere gli spostamenti nei e dai tre Stati, senza però chiuderne i confini. Il bollettino dei morti negli Stati Uniti tocca ora delle cifre che forse imporranno maggiore responsabilità.

Stati Uniti: oltre 200o morti per coronavirus

Altra situazione tragica è, come detto, quella della Spagna che ha registrato ben 6500 morti per coronavirus, con l’ultimo incremento che in 24 ore parla di ben 838 decessi.

Anche qui il Covid-19 è stato a lungo sottovalutato, e quell’intervento tardivo sta purtroppo dando i suoi frutti. I numeri spagnoli, in molto meno tempo, sono tragicamente simili a quelli italiani con il bollettino del quotidiano El Pais che registra 78.797 contagi accertati con 4.907 persone in terapia intensiva e 14.709 guariti nel Paese. Se in Italia le regioni più colpite sono la Lombardia e e le altre del nord, in Spagna una situazione simile è riscontrabile nella zone di Madrid, Catalogna, Castiglia-La Mancha e Paese Basco.

Nato a Latina il 23/03/1991, é laureato in Economia e Marketing presso l'Università La Sapienza di Roma. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con diverse testate tra cui TGcom24 e IlGiornaleOff. Lavora come speaker a Radio Rock.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina il 23/03/1991, é laureato in Economia e Marketing presso l'Università La Sapienza di Roma. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con diverse testate tra cui TGcom24 e IlGiornaleOff. Lavora come speaker a Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.