×

Famiglia Kennedy, incidente in canoa: scomparsa nipote di Bob con il figlio

Condividi su Facebook

La nipote di Robert F.Kennedy Maeve Kennedy Townsend McKean e suo figlio Gideon, sarebbero spariti  da due giorni dopo un incidente in canoa.

famiglia Kennedy
famiglia Kennedy

Secondo quanto riporta il Washington Post, la nipote di Robert F.Kennedy (fratello del Presidente) Maeve Kennedy Townsend McKean e suo figlio di 8 anni, Gideon, sarebbero spariti da due giorni dopo un incidente in canoa nella baia di Chesapeake (Usa).

Famiglia Kennedy, scomparsi nipote e figlio

La nipote di Robert F. Kennedy, fratello del presidente degli Usa John morto, Maeve Kennedy Townsend McKean, e suo figlio di 8 anni, Gideon, sarebbero spariti da due giorni, dopo aver fatto un incidente nella baia di Chesapeake.

Questo è quanto riporta lo Washington Post a due giorni dall’accaduto, e intanto il governatore del Maryland ha assicurato che si farà tutto il possibile per trovarli, mettendo a disposizione tutte le forze necessarie.

La ricostruzione

Sempre come riportato dal celebre quotidiano americano, pare che la famiglia si sia riunita in una casa sul lungomare della baia dove sono soliti alloggiare, e che i bambini fossero in cortile a giocare con il pallone, quando questo è finito nel mare.

A quel punto Maeve e suo figlio Gideon avrebbero utilizzato la canoa per recuperarlo, ma senza più fare ritorno. Allertate le autorità, quest’ultime hanno trovato la canoa rovesciata, senza però tracce dei duoi famigliari. Inoltre, la Guardia Costiera americana del Maryland ha affermato che Maeve e suo figlio avrebbero lottato per tornare salvi in canoa. Le cause dell’incidente sono ancora ignote, ma a questo punto un possibile rovesciamento della canoa a causa del forte vento soffiato nella baia a circa 65 chilometri orari rimane la tesi più accreditata.

Ricerche sospese

Il governatore del Maryland aveva detto che avrebbero fatto di tutto per trovarli, ma a quanto pare le ricerche dei due familiari della famiglia Kennedy sono state sospese: “E’ stato fatto di tutto per ritrovarli“, hanno detto le forze dell’Ordine e Guardia Costiera del Maryland.

Una maledizione che perseguita la famiglia Kennedy oltre 70 anni: dalla morte del fratello Joseph nel 1944 in un incidente aereo, passando per la morte più celebre del neo presidente John, ucciso nel 1963 a Dallas. Nel 1968 toccò anche al fratello Bob, ucciso anche lui dopo le presidenziali in California. E ora la nipote con il figlio, sperando che possa trattarsi solo di una coincidenza.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.