×

“Kim Jong Un è morto o in punto di morte”: l’annuncio di Tmz

Condividi su Facebook

In base a quanto riportato dal sito Tmz il dittatore della Corea del Nord Kim Jong Un sarebbe morto.

Kim Jong Un

Scomparso da alcuni giorni, il dittatore della Corea del Nord, Kim Jong Un sarebbe morto. A darne l’annuncio è stato il sito web americano Tmz.com secondo il quale il leader nordocoreano sarebbe deceduto dopo un intervento chirurgico al cuore.

Kim Jong Un è morto?

“Secondo quanto riferito il dittatore della Corea del Nord Kim Jong Un è morto dopo un intervento chirurgico al cuore“, sono queste le parole riportate dal sito Tmz.com. Dopo diverse voci in merito alle condizioni di salute del dittatore, che recentemente non è apparso in pubblico, sembra quindi che sia morto.

Come si legge sul sito web Tmz “Secondo quanto riferito dai media in Cina e Giappone, il leader supremo / dittatore della Corea del Nord Kim Jong Un è morto o è sul suo letto di morte senza alcuna speranza di recupero“. Circa una settimana fa, inoltre, secondo la CNN il leader nordocoreano era in “grave pericolo” dopo una procedura medica e le recenti voci sembrano confermare l’aggravarsi della situazione. La sorella di KJU, Kim Yo-jong , potrebbe pertanto essere pronta a rimpiazzarlo come leader supremo.

Incaricata degli Affari di propaganda di Pyongyang, è stata di recente insignita come componente del Politburo. Secondo alcuni esperti, inoltre, una leadership collettiva potrebbe essere guidata da Choe Ryong Hae, responsabile delle cerimonie di Stato, numero due nell’attuale gerarchia del potere. Un altro membro della famiglia che potrebbe essere incaricato del potere è Kim Pyong-il.

In base a quanto riportato dall’agenzia Reuters, la Cina ha inviato in Corea del Nord una delegazione guidata da un funzionario senior dell’International Liaison Department del Partito comunista per via delle indiscrezioni contraddittorie sullo stato di salute del leader Kim Jong-Un.

Secondo il settimanale giapponese Shukan Gendai, inoltre, le condizioni di Kim Jong Un sarebbero gravi, con il leader in “stato vegetativo” in seguito a un intervento chirurgico per l’inserimento di uno stent coronarico andato male. Il vicedirettore della tv satellitare di Hong Kong HKSTV, Shijian Xingzou, inoltre, ha dichiarato che “una fonte molto solida” ha riferito che il leader nordcoreano è deceduto.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.