×

Il giornalista Will Reeve in mutande in diretta TV: la gaffe virale

Will Reeve in mutande in diretta TV: la gaffe del giornalista americano durante un'intervista per parlare di Coronavirus.

will-reeve-mutande
Will Reeve in mutande durante la diretta TV in Usa

Il giornalista Will Reeve avrà imparato sulla propria pelle che lavorare da casa e in smart-working, a volte, può causare qualche problema logistico se non si presta attenzione a ogni minimo particolare. Il cronista americano, infatti, è stato protagonista di un episodio diventato presto virale sui social network: non si è proprio accorto Will Reeve di essere ripreso in mutande durante il suo collegamento con Good Morning America.

Nonostante avesse curato il suo aspetto esteriore nella parte di sopra (con giacca e camicia da abito), il povero Will Reeve è stato ripreso in mutande poiché sprovvisto di pantalone, essendo a lavoro in casa.

Will Reeve in mutande in diretta TV

La gaffe sulle mutande ha fatto passare in secondo piano un tema importante che, in tempi di coronavirus, Will Reeve stava affrontando. Il giornalista americano, infatti, stava informando su una nuova iniziativa che vedrà i droni usati per consegnare i prodotti farmaceutici alle persone più anziane. Tutto molto interessante, davvero, se non fosse che l’attenzione dei telespettatori (e non solo) si è spostata sui boxer e sulle gambe che stava mostrando mentre parlava.

Ignaro di tutto, chiaramente.

Per Will Reeve, figlio d’arte essendo suo padre il noto attore Christopher, un forte imbarazzo sia durante l’intervista che successivamente: su Twitter e Facebook non si è parlato d’altro per qualche ora tant’è che il video ha fatto il giro del mondo in poche ore.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora