×

Bolsonaro contro l’OMS: “Spinge bambini a omosessualità e masturbazione”

Altro attacco di Bolsonaro all'Oms. Questa volta il presidente brasiliano accusa di cattiva educazione sessuale ai bambini.

bolsonaro oms
bolsonaro oms

Il presidente brasiliano Bolsonaro continua la sua lunga lotta dialettica contro l’OMS. Dopo averla accusata di incompetenza nelal gestione dell’emergenza coronavirus, Bolosanro ha voluto rincarare la dose in un post su Facebook, accusando l’OMS di assecondare la masturbazione e omossessualità nei bambini.

Intanto il numero dei contagi sfiora 80mila.

Bolsonaro senza freni contro l’OMS

Il presidente brasiliano Jaiz Bolsonaro continua far parlare di sé, e ancora una volta non risparmia aspre accuse contro l’OMS.

Dopo aver accusato l’Organizzazione Mondiale della Sanità di incompetenza nella gestione dell’epidemia da coronavirus nel paese, in un post su Facebook (poi rimosso) l’ha accusata di spingere i bambini ad una cattiva educazione:

E’ questa l’Organizzazione mondiale della sanità i cui consigli certi vorrebbero sentire?”, ha domandato retoricamente il presidente. “E – ha aggiunto – dovremmo anche seguire la loro politica in materia di educazione? Per dei bambini che hanno fino a quattro anni: soddisfazione e piacere nel toccare i loro corpi, masturbazione.

Per i bambini da quattro a seri anni, un’identità di genere positiva, masturbazione nell’infanzia, omosessualità; da nove a 12 anni: prima esperienza sessuale“.

Situazione drammatica

Certamente non un buon momento in cui sparare a destra e a manca accuse. In Brasile, infatti, il numero dei contagi aumenta a vista d’0cchio di ora in ora: secondo quanto raccolto dalla Johns Hopkins University, il paese ha raggiunto quota 80.246 casi di contagi positivi, con un sistema sanitario e funerario ormai prossimi al collasso nelle prossime ore.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Yeti
3 Maggio 2020 04:46

Bolsonaro ha ragione, i bambini non si toccano. È un’agenda da pedofili quella dell’oms, finanziata da lobby gay e pro-gay internazionali potentissime e ricchissime, che premono per approvare progetti nelle scuole secondo la loro visione, a discapito dei piccoli. Vedere la lettura di fiabe da parte di drag queen. Non se ne sente il bisogno e qs è il pensiero della maggioranza, volutamente messo a tacere da una minoranza ricca e arrogante che farà approvare leggi da grande fratello con la scusa dell’omofobia.


Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora