×

Disertore annuncia: “Kim Jong-un morto dopo intervento al cuore”

Kim Jong-un sarebbe morto dopo un intervento al cuore. A dichiararlo è un disertore eletto a Seul che rivela: "Annuncio nel fine settimana".

kim-jong-un-morto
Kim Jong-un morto dopo un'operazione al cuore: l'annuncio di un disertore

Kim Jong-un sarebbe morto dopo un intervento al cuore. Continuano a susseguirsi notizie circa la presunta dipartita di Kim. Secondo un disertore, Pyongyang potrebbe annunciare la notizia entro il fine settimana del 2 maggio. Per questo, Ji Seong-ho ha spiegato a un’agenzia di stampa di essere stato: “Informato che Kim è morto lo scorso fine settimana dopo l’intervento chirurgico cardiovascolare”.

Il disertore ha detto che la sorella di Kim, Kim Yo-jong, è in linea per succedere a suo fratello, ma che lo Stato era alle prese con un complicato problema di successione. Kim Jong-un non si vede in pubblico dall’11 aprile e la sua assenza continua a preoccupare.

Kim Jong-un morto per un intervento al cuore?

Seoul e Washington hanno minimizzato le affermazioni che Kim potrebbe essere gravemente malato o addirittura morto. I media controllati dallo stato in Corea del Nord non hanno fornito alcuna prova che Kim sia vivo, al di là delle notizie di presunte lettere inviate a suo nome. Ji Seong-ho, attivista nordcoreano, attualmente vive in Corea del Sud, dove lavora per divulgare la situazione nordcoreana ed aiutare altri disertori scappati dalla Corea del Nord, eletto al parlamento all’inizio di quest’anno, è l’ultimo a suggerire che Kim potrebbe essere morto dopo un intervento al cuore.

E sarebbe deceduto lo scorso fine settimana.

Altri disertori affermano che nessuno in Corea del Nord è a conoscenza di quanto sta accadendo a Kim Jong-un, tant’è che non è neanche noto della sua assenza pubblica da circa tre settimane. Stando al DailyMail c’è chi sostiene Kim abbia mancato un appuntamento pubblico molto importante lo scorso 15 aprile. L’assenza, senza precedenti, dalla cerimonia del Giorno del Sole in onore di suo nonno Kim Il-Sung ha suscitato grandi speculazioni sul suo stato di salute.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora