×

Coronavirus, in Francia il primo caso già a dicembre

In Francia da alcuni campioni riesaminati è stato scoperto un caso di coronavirus già a dicembre, un mese prima dell'allerta cinese.

coronavirus francia primo caso dicembre
coronavirus francia primo caso dicembre

In un ospedale della banlieu di Parigi sono stati esaminati alcuni tamponi di malati di polmonite risalenti al 27 dicembre, un mese prima dell’inizio “ufficiale” del contagio da coronavirus in Francia. Un caso che, secondo gli esperti, dimostra l’esistenza di un primo caso già prima che la Cina allertasse l’Oms.

Francia, primo caso di coronavirus a dicembre

Mentre continua la querelle a distanza tra Trump e Cina sulla diffusione del coronavirus, in Francia un’equipe di medici non esclude che il primo caso oltralpe sia avvenuto ancor prima dell’effettivo allarme lanciato da Pechino all’Oms.

Un’equipe di medici dell’ospedale Jea-Vardier di Bondy, nella banlieu di Parigi, ha rianalizzato i tamponi dei primi pazienti ricoverati per polmonite risalenti al 27 dicembre (il primo caso accertato in Cina è del 24 gennaio) in cui però sarebbe stato riscontrata la presenza del covid-19.

Primo caso non cinese?

Abbiamo verificato a posteriori 24 pazienti affetti da polmonite ed è stato trovato un positivo” ha raccontato Yves Cohen, responsabile del reparto di terapia intensiva dell’ospedale della regione parigina, nonché autore della ricerca che verrà pubblicata a breve sulle riviste scientifiche francesi.

Si tratta di un francese di cinquant’anni che non aveva mai viaggiato in Cina. Ora l’uomo è guarito e sta bene“, racconta la dottoressa Cohen.

Ha contagiato i suoi due figli ma anche loro stanno bene. La moglie non è stata malata, i medici ipotizzano che sia stata portatrice sana del virus. La donna lavora infatti in un supermercato accanto a un reparto sushi in cui sono presenti anche dipendenti cinesi.

Contents.media
Ultima ora