×

Anziano accoltellato in un supermercato: tragedia nel Regno Unito

A Penygraig, in Galles, un anziano è morto dopo essere stato accoltellato alla gola da una donna, all'interno di un supermercato.

Anziano Accoltellato Supermercato
Le immagini del luogo nel quale è avvenuta l'aggressione: un anziano è stato accoltellato davanti a un supermercato, mentre era in coda per la spesa

Non ce l’ha fatta John Reese, anziano di Penygraig, in Galles, morto dopo essere stato accoltellato alla gola fuori da un supermercato. Reese stava facendo la fila, in rispetto delle norme di contenimento del coronavirus, quando una donna di 29 anni ha iniziato ad aggredire diverse persone.

John Reese, accoltellato fuori dal supermercato

John Reese lascia la moglie Eunice, 87 anni, che lo aspettava in automobile. La donna è affetta da demenza senile, e ancora non riesce a rendersi conto di quanto accaduto. “Dov’è John?” ha continuato a ripetere alle autorità, che si sono premurate di lei.

“John dedicava tutto se stesso a Eunice ed erano sempre insieme” ha dichiarato un amico della coppia. Una lunga storia d’amore tra i due, durata quasi tutta la vita e interrotta bruscamente da un grave incidente.

“Era conosciuto da tutti qui come zio John – era quel tipo di uomo affettuoso con tutti. Era custode della chiesa e non aveva mai avuto una brutta parola da dire su nessuno. John era il perfetto gentiluomo“, ha aggiunto l’amico.

I motivi dell’aggressione

Si sa ancora poco del reale motivo dell’aggressione. Una donna di 29 anni è stata arrestata con l’accusa di omicidio. Oltre a John Reese, la donna ha accoltellato altre tre persone, al momento in ospedale e fuori pericolo.

Una delle vittime era un’infermiera del Servizio Sanitario che,tra un turno e l’altro, stava facendo la spesa.

Le indagini

L’ispettore capo Mark O’ Shea, a capo delle indagini, ha dichiarato: “Questo è un incidente davvero tragico, un uomo è morto e la sua famiglia ora è supportata da agenti di polizia appositamente formati. I nostri pensieri e le nostre condoglianze vanno alla famiglia della vittima in questo momento molto triste. Questo incidente avrà comprensibilmente causato un grande trauma nella comunità locale e voglio rassicurare i residenti che è stata avviata un’indagine completa”.

L’episodio si colloca in un momento infelice per il Regno Unito, già costretto a sopportare un triste primato, quello di primo paese europeo per decessi nel 2020.

Nato il 13 Marzo 1991 a Milano, città dove tuttora risiede. Laureato in Scienze dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi sul teatro indiano. Lavora come Ufficio Stampa e Digital PR per la Compagnia Teatrale PianoinBilico. Scrive racconti (il suo libro, “Il tempo è il binario di un tram” è prossimamente in uscita) ed è un inguaribile curioso.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Federico Riccardo

Nato il 13 Marzo 1991 a Milano, città dove tuttora risiede. Laureato in Scienze dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Milano con una tesi sul teatro indiano. Lavora come Ufficio Stampa e Digital PR per la Compagnia Teatrale PianoinBilico. Scrive racconti (il suo libro, “Il tempo è il binario di un tram” è prossimamente in uscita) ed è un inguaribile curioso.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora