×

Il turismo in fase 2: servizio ‘Covid-19’, tamponi in camera d’hotel?

Condividi su Facebook

Come sarà il turismo in fase 2? Gli imprenditori del settore sono alla ricerca di continue soluzioni per rilanciare il proprio settore: le idee.

coronavirus-turismo-fase-2
Coronavirus: come sarà il turismo in fase 2

Come sarà il turismo in fase 2 da Coronavirus? Gli imprenditori del settore sono alla continua ricerca di soluzioni che possano far ripartire il proprio settore di competenza. In attesa di capire quali saranno le prossime mosse del Governo Conte, i dati che si registrano fanno ben sperare l’Italia: il Bel Paese sembra la meta turistica ‘più ambita’ d’Europa per la prossima estate anche se con numeri in calo a causa dell’incertezza causata dalla pandemia- Per il periodo da giugno ad agosto il numero delle prenotazioni aeroportuali indica come in Italia si contano 407 mila prenotazioni (-68,5%), in Spagna 403 mila (-63,7%) ed in Francia 358 mila (-66,3%).

È quanto emerge dal bollettino dell’Enit. Le strutture ricettive registrano una minore disponibilità di posti letto per il mese di giugno, “un segnale che lascia ben sperare” sottolinea l’Ente.

Turismo e fase 2: tamponi gratis?

Intanto, però, un’importante novità arriva dalla Svizzera che potrebbe fare da apripista a un nuovo ‘pacchetto’ di offerte per il proprio cliente così da far ripartire il turismo. In terra elvetica, infatti, un lussuoso hotel svizzero offre il “servizio Covid-19”, che prevede test sul coronavirus (tamponi) direttamente in camera. Il turismo svizzero si organizza per la fase 2 e si troverà anche questo.

Sulla stessa lunghezza d’onda è anche il Comune sardo di Villasimius, in provincia di Cagliari. Da lunedì 11 maggio si darà il via ai test rapidi su tutta la popolazione e successivamente si adotteranno le misure ad hoc per le strutture ricettive. Il turismo, infatti, è primaria fonte di reddito e il sindaco Gianluca Dessì ammette di non avere alcuna intenzione di mandare sul lastrico i suoi cittadini.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.