×

Dieselgate, la Corte di Cassazione: “Volkswagen risarcisca i clienti”

Condividi su Facebook

Il caso Dieselgate ha origine nel 2015, quando un pensionato chiese il risarcimento alla Volkswagen. La svolta in Cassazione.

dieselgate volkswagen
dieselgate volkswagen

La Corte di Cassazione tedesca si è espressa sul processo Dieselgate in cui Volkswagen è coinvolta dal 2015. La nota azienda automobilostica di Wolfsburg sarà obbligata a risarcire i suoi clienti. Previste nei prossimi anni altre 60 mila cause.

Dieselgate, Cassazione obbliga Volkswagen a risarcimento

Nella mattina del 25 maggio 2020 la Corte di Cassazione è arrivata a una svolta nel caso rinominato Dieselgate, in cui è coinvolta la nota azienda automobilistica Volkswagen, accusata di aver installato nel 2015 11 milioni di software illegali.

Nel giugno 2019 il tribunale di Coblenza aveva concesso al pensionato della Renania che fece partire tutto nel 2014 un risarcimento di 26mila euro a cui però avrebbe dovuto sottrarre il deprezzamento dell’auto che voleva restituire alla ditta tedesca.

Un caso che però da adesso farà giurisprudenza, visto che la cassazione ha deciso di prendere come esempio il caso singolo per i prossimi processi relativi al caso Volkswagen.

Solo l’inizio

Secondo quanto calcolato dall’azienda, in ballo nei prossimi anni potrebbero affollare i tribunali ben 60 mila cause, e non si escludono molti patteggiamenti o compromessi economici tra le parti per velocizzare i procedimenti giuridici.

L’avvocato Goldenstein dichiara che questa sentenza sarà solo l’inizio, visto che nei prossimi anni si moltiplicheranno le cause di questo tipo anche nei confronti di altre cause automobilistiche “Ci sarà una moltiplicazioni di cause, perchè molti acquirenti sapranno che possono presentare denuncia senza correre rischi”. Questo è solo l’inizio: il verdetto di Karlsruhe“sarà un segnale” di possibili nuovi procedimenti anche nei confronti di altre case automobilistiche“.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.