×

Coronavirus, nei nuovi focolai in Cina ha sintomi diversi

Condividi su Facebook

Nuove ondate di coronavirus in Cina: i sintomi sono diversi da quelli di gennaio. L'ipotesi: il virus potrebbe essere mutato

coronavirus nordest Cina
coronavirus nordest Cina

La lotta contro il coronavirus potrebbe essere ancora più difficile. Dai nuovi focolai sviluppatosi in Cina, infatti, emerge un preoccupante dato: i sintomi dei malati sono piuttosto diversi rispetto a quelli della prima ondata. E sorge la preoccupazione che il virus possa essere mutato.

Coronavirus, sintomi diversi in Cina

La Cina torna a combattere: nuovi focolai sono stati accertati nelle scorse settimane nelle due province dell’Heilongjiang e dello Jilin. Con un dettaglio importante però: medici e operatori sanitari hanno notato che i sintomi delle persone infette sono diversi da quelli delle persone positive a gennaio.

Qui Haibo, membro della Commissione nazionale cinese di Sanità, ha spiegato come questi nuovi focolai possono essere ricondotti a “contagi di ritorno“. I sintomi sono differenti da quelli dei pazienti di Wuhan a gennaio e, dunque, non si può escludere una possibile mutazione del virus. Un’ipotesi, questa, da non sottovalutare: potrebbe infatti creare non pochi problemi nella già difficile ricerca di un vaccino.

Coronavirus, potrebbe essere mutato

“Nelle due regioni in cui ci sono stati i nuovi focolai -ha spiegato Qui Haibo- i contagiati mostrano un tempo di incubazione molto più lungo rispetto al virus individuato a Wuhan.

Inoltre, i sintomi sono diversi: la maggior parte dei positivi erano asintomatici, tra i sintomatici quesi nessuno aveva la febbre e i sintomi più comuni erano spossatezza e mal di gola”. Una differenza di sintomi che forse potrebbe far tirare un sospiro di sollievo, dato che, anche se presto per affermarlo con certezza, le cartelle cliniche dei pazienti fanno pensare a un virus meno aggressivo. E sembra non ripresentarsi la crisi di Wuhan, in quanto i casi gravi nel Nord-Est della Cina sono pochi e ciò consente di curarli meglio e in tempi più rapidi.

Nata a Voghera, il 08/09/1996, è laureata in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità (CIM) presso l’Università di Pavia. Collabora con Gilt Magazine e ha lavorato presso SkyTG24.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandra Tropiano

Nata a Voghera, il 08/09/1996, è laureata in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità (CIM) presso l’Università di Pavia. Collabora con Gilt Magazine e ha lavorato presso SkyTG24.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.