×

“Salva dal Covid”, bimba di 5 mesi beve sangue di tartaruga e muore

Accade nella Repubblica Dominicana dove uno stregone ha consigliato il sangue di tartaruga come rimedio al Coronavirus.

coronavirus-sangue-tartaruga
Coronavirus, bimba ingerisce sangue di tartaruga e muore

Sangue di tartaruga come rimedio al Coronavirus e altri mali. Peccato, però, che la trovata sia stata tutt’altro che felice avendo causa la morte di una bambina di soli 5 mesi e il ricovero, con urgenza, dei suoi familiari tra cui due fratellini più piccoli.

Succede nella Repubblica Dominicana dove uno stregone ha consigliato alla famiglia della povera bimba di 5 mesi un antidoto anti-Covid a base di sangue di tartaruga.

Il dramma a Comendador dove, come riferito dal Daily Mail, anche la sorellina della vittima, una bambina di 7 anni, e i genitori sarebbero finiti in ospedale dopo aver bevuto la pozione a base di sangue della tartaruga.

Per la piccola bimba non c’è stato nulla da fare: il suo cuore aveva già smesso di battere quando è arrivata in ospedale.

Il sangue di tartaruga non è anti-Coronavirus

Dopo aver bevuto la pozione di sangue di tartaruga suggerita da un presunto stregone i genitori si sarebbero sentiti male. Adesso sono in condizioni serie, ma stabili. “Sono episodi causati da persone che pensano che queste bevande possano avere qualità curative, ma possono uccidere”, ha spiegato il direttore dell’ospedale della Repubblica Dominicana che ha accolto la famiglia.

La bevanda a base di sangue di tartaruga avrebbe protetto la famiglia dal Coronavirus oltre che dal malocchio.

La situazione Coronavirus nell’area Dominicana e Haiti è quantomeno sotto controllo: 15.800 casi di Covid-19 nella Repubblica dove è morta la bimba di 5 mesi e 474 deceduti. Haiti conta invece 1.063 infetti e 31 morti. Ma a volte la disinformazione e le credenze popolari fanno più male di un virus sconosciuto.

Contents.media
Ultima ora