×

Morte George Floyd, incendiato commissariato di polizia a Minneapolis

Condividi su Facebook

Terza notte di disordini a Minneapolis per la morte di George Floyd, l'afroamericano soffocato dalla polizia.

george floyd minneapolis disordini

Le proteste per la morte di George Floyd non si fermano: terza notte di disordini a Minneapolis. Il caso dell’afroamericano soffocato durante il suo arresto da parte della polizia sta scuotendo gli Stati Uniti. La morte di George Floyd è avvenuta a Minneapolis ma le manifestazioni si stanno diffondendo a macchia d’olio in molte zone degli Usa.

Minneapolis, proteste per la morte di George Floyd

Ieri notte è stato assaltato il commissariato degli ex agenti coinvolti nella morte di George Floyd e l’edificio, assediato dai manifestanti, è stato abbandonato. I manifestanti sono riusciti ad entrare nel commissariato frantumando i vetri delle finestre, vandalizzando gli uffici e dando alle fiamme parte dell’edificio. La struttura è stata evacuata, dopo che gli agenti hanno esploso alcuni proiettili di gomma contro i dimostranti.

Altri edifici della zona sono stati vandalizzati appiccando dei fuochi.

Corteo verso il centro città

Un corteo ha marciato verso il centro della città chiedendo giustizia e scandendo slogan contro la polizia e Donald Trump. In campo è scesa anche la guardia nazionale: l’obiettivo era evitare il ripetersi di scontri, saccheggi ed atti di vandalismo e violenza. Proteste anche davanti all’abitazione dell’agente di Minneapolis che premendo sul collo di George Floyd col ginocchio ha finito per soffocarlo.

“Spettacolo scioccante”

Il presidente Usa Donald Trump è tornato sul caso definendo il video “uno spettacolo scioccante”. Il tycoon ha chiesto all’Fbi di accelerare con le indagini sulla morte dell’afroamericano ed ha lanciato un appello perché finiscano i disordini di Minneapolis.

Laureato in Scienze della Comunicazione, ha conseguito un Master in Ufficio Stampa, Digital Pr e Influencer Marketing per la Cultura. Ha lavorato per Il Mattino e il Gazzettino vesuviano. Attualmente collabora con Notizie.it, iGv Network, Antimafia Duemila e Media Duemila.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Francesco Ferrigno

Laureato in Scienze della Comunicazione, ha conseguito un Master in Ufficio Stampa, Digital Pr e Influencer Marketing per la Cultura. Ha lavorato per Il Mattino e il Gazzettino vesuviano. Attualmente collabora con Notizie.it, iGv Network, Antimafia Duemila e Media Duemila.

Leggi anche

Contents.media