×

Mamma diventa senzatetto: la sua casa finisce in mare

Condividi su Facebook

Una madre diventa senzatetto, in quanto la sua casa è caduta in mare.

Casa crolla in mare e mamma di 5 figli diventa senzatetto
Mamma di 5 figli diventa senzatetto.

Una madre di 5 figli, diventa improvvisamente una senzatetto, dopo aver visto improvvisamente cadere la sua casa nel mare. Il fatto è accaduto a Eastchurch, nell’isola di Sheppey.

Una madre diventa senzatetto

Emma Tullett, una donna di 42 anni, ha realizzato che i mattoni del suo giardino di casa si erano separati quando è tornata a casa dal lavoro alla Cooperativa venerdì 29 maggio.

Poche ore dopo, nella sua abitazione sita a Eastchurch, nell’isola di Sheppey, è iniziato l’incubo. La donna, molto amareggiata, si è espressa con le seguenti parole: “Ero seduta lì a guardare la televisione bevendo un bicchiere di vino quando il muro è cominciato a crollare. Tutto è successo molto rapidamente. Ho sentito improvvisamente questo scricchiolio e ho immediatamente realizzato che la mia abitazione stava crollando. Penso che le crepe debbano essere aumentate nel giro di pochi giorni.” La sua casa si trova ora distrutta in mezzo al mare insieme a una parte di annesso dove vivevano i suoi figli adolescenti di 15 e 17 anni.

Lo strazio di Emma

“Oggi metà della nostra abitazione è caduta nel mare. Tutto ciò che rimane è il soggiorno, una camera da letto, la cucina e il corridoio. ‘È assolutamente straziante, abbiamo perso tutto. Questa era la casa dei miei sogni che ho pagato in contanti. Ci è stato detto che avremmo vissuto per circa 40 anni qui, ma non ne abbiamo nemmeno vissuto due. Potremo avere una nuova casa, una nuova auto, ma quello che mi addolora è non poter recuperare le foto dei miei figli che sono disperse nel mare”, ha continuato Emma.

Alla Tullett, il suo compagno e i figli è stato assegnato un alloggio temporaneo a Sittingbourne. Tutto quello che hanno sono i vestiti che hanno addosso, i telefoni e i caricabatterie. Altre case situate lungo la strada sono state evacuate per paura che potranno verificarsi ulteriori episodi simili.

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria ed ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Da sempre appassionata di scrittura, collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Giuseppina Maria Rosaria Sgrò

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria ed ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Da sempre appassionata di scrittura, collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.