×

Coronavirus, preoccupa l’Argentina: più di mille contagi in un giorno

Condividi su Facebook

Con più di mille contagiati in 24 ore, preoccupa l'emergenza coronavirus in Argentina. Le autorità hanno registrato quasi 25mila casi e 717 morti.

coronavirus Argentina
coronavirus Argentina

Il Brasile ha superato la Spagna per numero di vittime. Il coronavirus continua a uccidere, mentre Bolsonaro minimizza sulla situazione. Il numero dei decessi aumenta di giorno in giorno, superando anche l’Italia. L’emergenza coronavirus in Brasile resta altissima, ma ora preoccupa anche la situazione in Argentina, dove nell’arco di 24 ore sono stati accertati più di mille contagiati.

Coronavirus, allerta in Argentina

In America Latina i contagi hanno raggiunto quota 1.403.259, con 49.349 nuovi casi in un giorno. I morti accertati sono 69.190, con un aumento giornaliero di 2.238 decessi.

Lo riferisce una statistica dell’Ansa.

Il ministro della Salute brasiliano ha fatto sapere che nelle ultime 24 ore ci sono stati altri 1.272 morti per coronavirus. Il bilancio complessivo al momento è pari a 38.406. 32.091 i nuovi contagi. In totale i casi accertati sono 739.503. La situazione peggiore è registrata nello stato di San Paolo, con 150.138 contagi e 5.545 vittime.

Situazione critica anche in Perù, il paese dell’America latina più colpito dopo il Brasile. Martedì 9 giugno il ministero della Sanità peruviano ha comunicato 4.040 nuovi casi, raggiungendo quota 203.736. 5.738 i morti totali, con un incremento giornaliero di 167 vittime.

A inizi marzo la pandemia ha raggiunto anche l’Argentina, dove ora l’allarme si è intensificato. Il ministero della Salute, infatti, ha registrato 1.141 nuovi contagi in un giorno.

Il totale sale a 24.761 casi accertati e 717 morti. La capitale Buenos Aires è epicentro dell’epidemia.

Con 3913, aumentano i contagi anche nel vicino Cile. Le autorità sanitarie del Messico, invece, rendono noto che le vittime nelle ultime 24 ore sono state 596. In un giorno, si registrano 4.199 nuovi contagi da coronavirus. Complessivamente nel Paese i morti per l’epidemia sono 14.649. Le autorità hanno finora segnalato 124.301 casi positivi.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media