×

Terremoto in Turchia: sisma di M5.2

Sisma in Turchia lunedì 15 giugno: scossa di terremoto pari a una magnitudo 5.2.

terremoto-turchia-15-giugno
Terremoto in Turchia lunedì 15 giugno

Forte scossa di terremoto in Turchia nella mattinata di lunedì 15 giugno: un evento sismico di magnitudo 5.2 è stato registrato dalla sala INGV di Roma. Il sisma si è registrato alle ore 6:51 locali, 8:51 in Italia. Le coordinate geografiche del terremoto sono le seguenti: (lat, lon) 39.37, 40.89 ad una profondità di 12 km.


Il terremoto registratosi in Turchia nella giornata del 15 giugno è avvenuto precisamente a 18 chilometri da Yedisu, provincia di Bingol. Al momento, in virtù di un evento sismico moderato – essendo il terremoto pari a una magnitudo di 5.2 – non si registrano danni né a cose, né a persone.

Terremoto in Turchia lunedì 15 giugno

Torna a tremare la terra, dunque, in Turchia nella giornata di lunedì 15 giugno. Alle prime ore dell’alba un evento sismico di magnitudo 5.2 ha fatto preoccupare gli abitanti di Yedisu in virtù del sisma che, però, ha solo reso più movimentato il risveglio. Difatti, il terremoto che ha colpito l’area turca non ha causato danni a cose e persone.

In Italia, invece, un terremoto si è registrato sempre nella giornata del 15 giugno ma precisamente in Sicilia. Nella costa siciliana nord Orientale, zona di Messina, intorno alle 7:50 la terra ha tremato ma con una magnitudo pari a 2.1 secondo quanto rilevato dalla sala Ingv di Roma.

Contents.media
Ultima ora