×

La Procura tedesca scrive ai genitori: “Maddie McCann è morta”

In una lettera della Procura tedesca, rivolta ai genitori, si fa riferimento alla morte, ormai appurata, di Maddie McCann.

maddie mccann morta

La piccola Maddie McCann è morta. Ad annunciarlo è la Procura tedesca in una lunga lettera indirizzata ai genitori della piccola britannica scomparsa nel maggio 2007 in Portogallo, ad Algarve, dove si trovava in vacanza con i propri familiari.

“Siamo vicini al vostro dolore, vostra figlia è morta”. È quanto annunciato da Hans Christian Wolters in una lettera ai genitori di Maddie McCann. A darne notizia per primi sono i tabloid inglese Daily Mirror e Daily Mail evidenziando come il procuratore tedesco citi ‘prove concrete’ nei confronti del pedofilo Christian Bruckner, 43enne tedesco già condannato per pedofilia.

Maddie McCann è morta

Nella lettera della Procura tedesca agli indirizzi dei genitori della piccola Maddie si legge: “Siamo vicini al dolore dei genitori, ma se rivelassimo loro maggiori dettagli ciò potrebbe compromettere l’indagine.

Abbiamo prove concrete che il nostro sospettato ha ucciso Madeleine e questo significa che è morta. Ai genitori è stato detto che la polizia tedesca ha le prove della sua morte ma non abbiamo comunicato loro ulteriori dettagli”.

Ma non vengono svelati ulteriori dettagli da parte della Procura che sta indagando sulla morte di Maddie McCann per non intaccare troppo le indagini: “È più importante avere successo ed essere in grado di inchiodare il colpevole che mettere le carte sul tavolo e dire ai genitori i motivi per cui riteniamo che la loro figlia sia morta.

Questo è un caso di omicidio, non di persona scomparsa. Rivelare troppo e troppo presto ostacolerebbe le indagini in corso. In Germania siamo molto riservati, non sono sicuro di come funzioni nel Regno Unito, ma qui non riveliamo niente fino a quando non formalizziamo l’accusa”.

Contents.media
Ultima ora