×

Caso Maddie McCan, la Procura tedesca avvisa i genitori: “È morta”

Condividi su Facebook

Per la procura tedesca ci sarebbero prove della morte di Maddie McCan, inviata lettera ai genitori. La famiglia: "Nessuna lettera per noi".

maddie McCan morta

Secondo la procura tedesca esistono le prove: Maddie McCan è morta. I magistrati di Braunschweig parlano di fatti concreti, non indicazioni”. La famiglia nega di aver ricevuto la notizia: “Nessuna lettera dalla procura”.

Maddie McCan: per gli inquirenti è morta

Per gli inquirenti tedeschi non ci sarebbero dubbi: la piccola Maddie di 3 anni è morta.

Secondo un portavoce della procura di Braunschweig “ci sono prove e fatti concreti, non semplici indicazioni” della sua uccisione. Maddie è scomparsa in Portogallo, a Praia de Luz, nel 2007 e l’assassino sarebbe il 43enne tedesco Christian Brueckner. Il procuratore, inoltre, ha spiegato che “rivelare troppi dettagli troppo presto metterebbe a repentaglio le indagini”. Sono recenti le dichiarazioni di una ex di Christian che ha raccontato quali sono state le inquietanti parole dell’uomo il giorno prima della sparizione.

L’uomo era già stato condannato per pedofilia ed aveva ricevuto diverse denunce per stupri. Alcuni genitori hanno il sospetto che ci sia sempre Brueckner dietro la sparizione dei loro figli in Portogallo.

“Mai ricevuto una lettera”

La procura avrebbe dato anche la notizia ai genitori, ma al contrario, la famiglia di Maddie, Kate e Gerry McCann, ha negato di aver ricevuto una lettera dai pubblici ministeri tedeschi. “La notizia ampiamente diffusa secondo cui abbiamo ricevuto una lettera dalle autorità tedesche in cui si afferma che ci sono prove che Madeleine sia morta è falso“.

Vive a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli. Ha una laurea in arti visive, musica e spettacolo, un master in giornalismo e comunicazione ed uno in organizzazione e promozione di Festival ed eventi musicali. Ha studiato canto e pianoforte, incidendo un album e partecipando a premi nazionali come il Premio Mia Martini. Appassionata di spettacolo, televisione e musica italiana, da anni segue il Festival di Sanremo nonché manifestazioni sul territorio concernenti le arti visive.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Annalibera Di Martino

Vive a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli. Ha una laurea in arti visive, musica e spettacolo, un master in giornalismo e comunicazione ed uno in organizzazione e promozione di Festival ed eventi musicali. Ha studiato canto e pianoforte, incidendo un album e partecipando a premi nazionali come il Premio Mia Martini. Appassionata di spettacolo, televisione e musica italiana, da anni segue il Festival di Sanremo nonché manifestazioni sul territorio concernenti le arti visive.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.