×

Twitter censura di nuovo Trump: “Media manipolati”

Per Donald Trump i media sono manipolati e Twitter lo censura.

twitter censura trump
Twitter censura di nuovo Trump

Continua la querelle Twitter contro Donald Trump: il noto social network censura nuovamente il Presidente degli Stati Uniti. Si tratta del secondo episodio simile nello spazio di poche settimane. Questa volta, a far arrabbiare il social dei cinguettii, è un video postato da Donald Trump in cui si fa riferimento alla presunta manipolazione dei media.

E così Twitter ha deciso di censurare nuovamente il Tycoon. ‘Manipulated media‘, la scritta comparsa sotto un tweet in cui Donald Trump ha postato una versione ‘taroccata’ di un video molto popolare sui social, virale fin dal 2019.

Twitter censura di nuovo Trump

Il video in questione, rilanciato da Donald Trump, è quello di due bimbi, uno bianco e uno afroamericano, che corrono l’uno verso l’altro alla fine abbracciandosi.

Nel video postato dal presidente statunitense si vede invece il bimbo bianco inseguire quello nero e sotto la scritta: “Bambino terrorizzato fugge da bambino razzista”. Un video inaccettabile per Twitter che ha deciso di censurare quanto postato da Trump.

Lo scorso 5 giugno, quando Trump fu censurato per la prima volta da Twitter, il Tycoon commentò così: “Sui social media una manciata di realtà controllano una vasta porzione di tutte le comunicazioni pubbliche e private negli Stati Uniti.

Hanno avuto il potere incontrollato di censurare, limitare, modificare, modellare, nascondere, alterare, praticamente qualsiasi forma di comunicazione tra cittadini privati”.

Contents.media
Ultima ora