×

Terremoto in Messico, sisma di 7,6 gradi nello stato dell’Oaxaca

Condividi su Facebook

Una violenta scossa di terremoto di 7,6 gradi della scala Richter ha colpito lo stato federale dell'Oaxaca, in Messico. Emanata l'allerta tsunami.

terremoto-messico-oaxaca

Panico in Messico, dove nella giornata del 23 giugno una violenta scossa di terremoto di 7,6 gradi della scala Richter ha colpito stato federale dell’Oaxaca, nella zona meridionale del paese centroamericano. Non è ancora chiaro se vi siano al momento morti o feriti, ma stando alle informazioni trapelate sui social la scossa è stata avvertita nettamente anche nella capitale Città del Messico.

Le autorità messicane hanno inoltre emanato l’allerta tsunami entro mille chilometri dall’epicentro, con rischio effettivo per gli stati dell’Honduras, del Guatemala e di El Salvador.

Terremoto in Messico, scossa di 7,6 gradi

Stando alle rilevazioni del sismologi, l’ipocentro del sisma è stato registrato a circa 20 chilometri di profondità, mentre l’epicentro è situato a nove chilometri dalla cittadina di El Coyul, nello stato dell’Oaxaca. Nel frattempo sui social network stanno iniziando a circolare immagini di crolli e danneggiamenti agli edifici nel centro storico di Oaxaca, capoluogo dell’omonimo stato epicentro del sisma.

Il messaggio del presidente Obrador


Nel frattempo su Twitter è giunto anche un messaggio del presidente del Messico Andrés Manuel Lopez Obrador: “Sto parlando con David Lion, della protezione civile messicana, e mi sta riportando la notizia di un violento sisma di 7,5 gradi di magnitudo, con epicentro a 23 chilometri a Sud di La Crusecita, in Oaxaca.

Al momento non abbiamo notizie di danni”.

Emanata l’allerta tsunami


Nel frattempo le autorità messicane hanno emanato l’allerta tsunami entro mille chilometri dall’epicentro, con rischio effettivo di onde anomale superiori ai tre metri di altezza per le coste degli stati messicani dell’Oaxaca e del Chiapas. Sul resto del Messico rimane il rischio di onde da uno a tre metri di altezza, mentre il rischio di onde alte tra i 30 centimetri e un metro persiste per lo stato dell’Ecuador.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.