×

Bill Gates: “Vaccino per il Coronavirus entro fine anno”

Condividi su Facebook

Il vaccino per il Coronavirus potrebbe arrivare entro fine anno salvo sorprese: lo assicura Bill Gates.

vaccino coronavirus bill gates
L'annuncio di Bill Gates sul vaccino per il Coronavirus

Mentre i casi continuano ad aumentare in tutto il mondo e l’Italia teme di rientrare nel vortice del virus – con minifocolai lungo lo Stivale – arriva una buona notizia sul fronte sanitario per quanto concerne la ricerca di un vaccino adatto a contrastare il Coronavirus.

Secondo quanto sostenuto da Bill Gates – tra gli imprenditori più attenti al tema -, la ricerca è già a buon punto tanto da poter avere un vaccino anti-Covid già prima della fine del 2020.


Tutto ciò, però, persiste in linea ipotetica poiché – come spiegato dallo stesso Gates alla Cnn – in ambito scientifico non si può mai essere certi al 100% finché non si raggiunge il risultato sperato all’interno dei laboratori.

Già nelle scorse settimane, comunque, il fondatore di Microsoft si è espresso molto favorevolmente per il vaccino testato nei laboratori di Oxford.

Vaccino per il Coronavirus: l’annuncio di Gates

Bill Gates ha già donato, insieme alla moglie Melinda, ben 100 milioni di dollari destinati alla ricerca per il vaccino. Inoltre, ha spiegato come sia in costante contatto con Anthony Fauci per essere aggiornato quotidianamente sugli studi anti-Covid.

“C’è chi crede al complotto e non si vaccinerà? Vorrà dire che non usciremo più da questa situazione – ha commentato gelidamente Bill Gates -. Bisogna che almeno l’80% della popolazione si vaccini per poter avere risultati concreti”.



Il vaccino potrà arrivare, secondo Bill Gates, entro fine 2020 o al più tardi nei primi due mesi del nuovo anno.

E ne potranno beneficiare anche e soprattutto gli Stati Uniti che l’emergenza Coronavirus – secondo il fondatore di Microsoft – la stanno affrontando tutt’altro che in modo ottimale. “Gli Stati Uniti non sono nemmeno vicini alla soluzione del problema e Donald Trump dice solo falsità”, è il pensiero di Bill Gates.

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Antonino Paviglianiti

Nato a Reggio Calabria il 13 maggio del '93 con due passioni: lo sport e il giornalismo. Laureato in Comunicazione Pubblica e di Impresa a La Statale di Milano, ha ricoperto il ruolo di content editor per testate giornalistiche generaliste e a indirizzo sportivo del network Tmw. Ha ricoperto il ruolo di social media per le pagine di UrbanPost e LuxGallery. Appassionato di cinema e moda, ha preso parte alla Mostra del Cinema di Venezia 2016 e al Pitti Uomo edizioni 2017 e 2018. In ambito politico, ha seguito la campagna elettorale del Referendum 2016 grazie al soggiorno presso la città di Firenze

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.