×

Coronavirus, positiva la fidanzata di Trump jr

Kimberly Guilfoyle, fidanzata di Trump jr, è positiva al Coronavirus. Intanto i contagi negli Usa sono da record.

coronavirus fidanzata trump jr
Coronavirus, positiva la fidanzata di Trump jr

Due brutte notizie per la Casa Bianca in merito al Coronavirus. La prima è di stampo generale: i contagi faticano a diminuire. Anzi, a dirla tutta, sembra che il virus ormai abbia ripreso una crescita esponenziale facendo registrare un nuovo record giornaliero: in sole 24 ore, infatti, sono ben 57mila i nuovi casi di positività al Covid-19.

La seconda notizia non entusiasmante per la Presidenza Usa è la positività di una persona cara al Tycoon: la fidanzata di Trump jr.

Kimberly Guilfoyle, la fidanzata di Donald Trump Jr e parte della campagna per la rielezione dell’attuale titolare della Casa Bianca, è risultata positiva al Coronavirus.

Coronavirus, positiva la fidanzata di Trump jr

A dare notizia dell’infezione della Guilfoyle sono i media americani che però evidenziano come la fidanzata di Trump jr, di recente, non sia mai stata a contatto con il Tycoon.

Quindi, non dovrebbero esserci problemi per la salute del capo della Casa Bianca. Intanto, i contagi da Coronavirus continuano ad aumentare: l’incremento del bollettino del 3 luglio fa segnare i contagi a 57.562.

A riportarlo è il Covid Tracking Project che evidenzia come si tratti del terzo giorno consecutivo con oltre 50.000 nuovi contagi. I casi di Coronavirus negli Stati Uniti sono in totale 2,79 milioni e i decessi 129.405.

Nel resto del mondo, invece, i casi di Covid-19 sono arrivati a superare la soglia degli 11 milioni. Secondo la John Hopkins University i contagi sono per l’esattezza 11,03 milioni.

Contents.media
Ultima ora