×

Coronavirus, focolaio in Brasile: oltre mille contagi in un mattatoio

Condividi su Facebook

Sarebbero oltre mille i contagi registrati nel focolaio esploso tra i dipendenti di un mattatoio della città di Dourados, nel sud del Brasile.

coronavirus-brasile

È salito a oltre mille contagi il bilancio dei lavoratori positivi al coronavirus in un mattatoio di Dourados, in Brasile, delineando lo scenario di un vero e proprio focolaio simile a quelli già avvenuti in analoghe strutture come quello nel mattatoio di Guetersloh, in Germania.

Ad annunciare i dati è stata la magistratura dello stato federale del Mato Grosso do Sul, estrapolati sulla base dei 4.143 tamponi effettuati sui dipendenti a partire dallo scorso 25 maggio.

Coronavirus, focolaio in un mattatoio in Brasile

Stando a quanto riportato dalle autorità locali, la maggior parte dei lavoratori trovati positivi al coronavirus sarebbe già guarita o sulla in via di guarigione, mentre soltanto una ventina si troverebbe al momento in malattia.

Il mattatoio in questione appartiene peraltro alla multinazionale leader nel settore della lavorazione della carne Jbs, già coinvolta in caso simile lo scorso maggio quando venne chiuso per due settimane un suo stabilimento nello stato americano del Minnesota.

Nella stessa città di Dourades è stato inoltre registrato in questi giorni un altro focolaio all’interno di un mattatoio di pollame, che seppur di dimensioni più ridotte rispetto al primo a già causato 85 contagi su 1.500 dipendenti.

Il focolaio di Dourados rimane tuttavia indicativo di come i mattatoi si stiano rivelando un ambiente decisamente favorevole alla propagazione del coronavirus tra le persone, anche in territori agricoli a scarsa densità abitativa come quelli brasiliani colpiti in queste ultime settimane. ì

Al momento il Brasile rimane uno degli epicentri mondiali della pandemia di Covid-19, con 1.543.341 casi confermati dallo scorso febbraio e 63.254 morti in totale, che posizionano il paese sudamericano al secondo posto al mondo dopo gli Stati Uniti.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.