×

Pakistan, torturata e lapidata a morte: ipotesi delitto d’onore

Condividi su Facebook

Una ragazza di soli 25 anni è lapidata a morte in Pakistan: sul suo corpo, chiari segni di tortura. Fermato il marito.

La donna pakistana lapidata
La donna pakistana lapidata

Una donna di 25 anni, Waazirah Chahchar, è stata trovata morta nelle colline della provincia meridionale di Sindh, in Pakistan, dopo essere stata lapidata a morte. Il suo corpo riportava anche chiari segni di tortura. A renderlo noto una locale organizzazione per i diritti umani in Pakistan che avrebbe diffuso sui social le dolorose immagini del corpo della ragazza.

Mentre proseguono le indagini, i primi fermi sono per il marito e il cognato della vittima. Il paese centro-asiatico è ben lontano dal tutela dell‘emancipazione femminile in Pakistan e del rispetto dei diritti umani essenziali: lo scorso maggio ha destato scalpore il caso della quattordicenne cattolica rapita e costretta a convertirsi all’Islam.

Pakistan, donna lapidata a morte

È giallo sul movente che ha portato la ragazza venticinquenne alla lapidazione e dunque alla morte. Fermato dalla polizia il padre, Gul Muhammad parlò di un caso accidentale, per poi smentire e ritrattare tutto puntando il dito contro il marito, Ali Bakhsh, e la sua famiglia. Il marito, invece, sposta le accuse proprio su Gul Muhammad, reo, secondo l’ormai ex marito della vittima, di non volere che lo sposasse: “Per questo l’ha uccisa” sentenzia il marito.

Waazirah é stata trovata con il corpo tumefatto, indubbio che l’omicida abbia usato pietre e bastoni.

Il corpo torturato di Waazirah

Sono ancora troppi al giorno d’oggi i casi di delitto d’onore, come quello della ragazza tredicenne decapitata nel sonno dal padre per aver scoperto una relazione amorosa clandestina della giovane.

Laureato in Scienze delle Comunicazioni, è stato redattore esterno per diverse testate, sia di stampa (‘CalabriaOra’ e ‘Il Meridione’) che online, dove ha trattato di ambiente, cronaca del sociale e cultura. Si occupa di fotografia e scrittura creativa per il web, e collabora come blogger e copywriter. Ha vissuto in Irlanda, Spagna e qualche mese in Tanzania. Calabrese di nascita e carattere (classe 1980), dall’incantevole Diamante (CS) si è trasferito nell’affascinante Andalusia, da dove scrive per Notizie.it e Actualidad.es


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Vincenzo Bruno

Laureato in Scienze delle Comunicazioni, è stato redattore esterno per diverse testate, sia di stampa (‘CalabriaOra’ e ‘Il Meridione’) che online, dove ha trattato di ambiente, cronaca del sociale e cultura. Si occupa di fotografia e scrittura creativa per il web, e collabora come blogger e copywriter. Ha vissuto in Irlanda, Spagna e qualche mese in Tanzania. Calabrese di nascita e carattere (classe 1980), dall’incantevole Diamante (CS) si è trasferito nell’affascinante Andalusia, da dove scrive per Notizie.it e Actualidad.es

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.