×

Chiusura degli allevamenti di visoni in Olanda: “Enorme passo avanti”

Condividi su Facebook

L'Olanda dice stop agli allevamenti di visoni: il parlamento ha votato la loro chiusura anticipata approvando una mozione del partito animalista.

visoni olanda allevamenti

Dopo lo scoppio di diversi focolai di coronavirus tra i lavoratori di una ventina di allevamenti di visoni, l’Olanda ha annunciato la chiusura anticipata di questi ultimi, originariamente prevista per il 2024. Nel 2013 i parlamentari olandesi ne avevano previsto la serrata entro 10 anni ma la pandemia li ha costretti ad accelerare i tempi.

Chiusura degli allevamenti di visoni in Olanda

La decisione, per cui il governo olandese dovrà ancora adempiere ad alcuni passaggi formali, è stata presa dopo la drammatica soppressione con il gas di centinaia di migliaia di animali, circa 600 mila secondo le stime. Il leader del partito animalista Esther Ouwehand ha quindi presentato una mozione, accolta a larga maggioranza, per chiudere definitivamente gli allevamenti. Luoghi che hanno svolto un importante ruolo nella diffusione del coronavirus, tanto che alcuni paesi come la Germania e gli Stati Uniti hanno preso misure senza precedenti per regolamentarli.

L’allevamento di visoni non solo è moralmente disgustoso, ma rappresenta un pericolo per la salute umana. E fermandosi ora, piuttosto che nel 2024, si risparmierà a milioni di visoni una vita miserabile“, ha dichiarato Ouwehand. Dopo il passaggio alla Camera bassa, ora il provvedimento dovrà giungere alla Camera alta.

Al momento non si conoscono le tempistiche. Ma nel giro di cinque o sei mesi è possibile prevedere che il governo decreterà ufficialmente la chiusura di tutti gli allevamenti e la predisposizione degli indennizzi per le aziende ancora in attività. Con i suoi 200 allevamenti, il Paese è il terzo fornitore di visoni al mondo dopo Danimarca e Cina con 90mila pellicce esportate ogni anno.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
il puffo fortuto insulso .....
8 Luglio 2020 00:50

fuori dal cancello


Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.