×

Gli Stati Uniti si ritirano dall’Organizzazione Mondiale della Sanità

Condividi su Facebook

Gli Stati Uniti hanno annunciato il ritiro ufficiale dall'Organizzazione Mondiale della Sanità: lo ha notificato Trump al Congresso.

stati uniti organizzazione mondiale della sanità

Dopo averla più volte criticata per la gestione della pandemia di coronavirus, gli Stati Uniti hanno deciso di ritirarsi ufficialmente dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. L’amministrazione Trump ha infatti informato il Congresso del ritiro formale che sta portando avanti.

Stati Uniti si ritirano dall’Organizzazione Mondiale della Sanità

Il Presidente americano aveva già annunciato la sua intenzione di interrompere il rapporto con l’Oms il 29 maggio, ma i funzionari sanitari avevano espresso la speranza che una tale mossa possa essere evitata. “Gli Stati Uniti sono stati un amico di lunga data e generoso per l’Organizzazione e speriamo che continueranno ad esserlo“, aveva affermato il direttore generale Ghebreyesus.

Ma Trump non ne ha voluto sentire e, dopo aver espresso dure accuse nei suoi confronti, ha optato per il ritiro. “I funzionari cinesi hanno ignorato i loro obblighi di denuncia nei confronti dell’Organizzazione mondiale della sanità e l’hanno spinta a indurre in errore il mondo quando il virus è stato scoperto per la prima volta dalle autorità cinesi“, aveva affermato prima che i due soggetti ritraessero le accuse.


Secondo una fonte della CNN la lettera indirizzata alle Nazioni Unite prevedrebbe tre fasi per il ritiro che dovrebbe realizzarsi concretamente entro un anno. Ma non è noto se fosse la versione finale o una bozza. Immediate le critiche dalle opposizioni, primo fra tutti dal senatore democratico Robert Menendez.

Chiamare la risposta di Trump al coronavirus caotica e incoerente non gli rende giustizia. Ciò non proteggerà le vite o gli interessi americani: lascia gli americani malati e sola l’America“, ha sottolineato.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:
4 Commenti
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
campo infame
7 Luglio 2020 22:51

C’era da aspettarselo

l'infame sorrenta in xona
8 Luglio 2020 00:08

ora è tutto chiaro

petronilli e minacce industrie di notte
8 Luglio 2020 00:23

io non contesto….denuncio

l'infame sorrenta e petrinilli capinere
8 Luglio 2020 00:39

ed io testimone presto che tra 30 minuti scarsi scappa


Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.