×

Usa, padre ucciso in una sparatoria mentre teneva la figlia per mano

Condividi su Facebook

Padre ucciso durante una sparatoria negli Usa. L'uomo stava attraversando la strada nel Bronx, mentre teneva per mano la figlia.

Usa, padre ucciso in sparatoria nel Bronx
Usa, ucciso padre durante una sparatoria. La bambina al suo fianco.

Padre ucciso durante una sparatoria negli Usa, stava attraversando la strada sulle strisce pedonali, tenendo per mano la figlia di 6 anni. È accaduto a New York nel quartiere Bronx, dove Anthony Robinson, 29 anni, passeggiava intorno alle 18 di domenica 5 luglio 2020.

Usa, padre ucciso durante sparatoria

Proprio quando il papà aveva quasi raggiunto il marciapiede assieme alla figlia, un uomo è passato in auto e ha iniziato a sparare all’impazzata, colpendolo. La drammatica vicenda è stata ripresa dalla telecamera di bordo di un’altra auto, presente sul luogo della sparatoria.

Il video è stato diffuso dal New York Police Department, si vede chiaramente un uomo, seduto lato passeggero, estrarre una pistola e poi fare fuoco su Robinson. Improvvisamente, crolla sulle ginocchia, con la figlia accanto terrorizzata.


Poco dopo, altre due vittime

Secondo quanto riporta Rodney Harrison, capo detective del NYPD, la vittima avrebbe subìto ferite multiple da arma da fuoco morendo poco dopo a causa di queste. La famiglia Robinson fa sapere che era padre di due bambini, uno dei quali non era presente quando gli hanno sparato. “Lo amavamo, lo ricorderemo per sempre e continuerà a vivere attraverso di noi”, ha dichiarato Michael Parker, suo cugino.

Due ore dopo la sparatoria, altri due uomini sono stati uccisi nella stessa maniera, a pochi isolati di distanza, ma non è ancora dato sapere se le due vicende siano collegate.

Quello del signor Robinson, che viveva a Brooklyn, è solo uno degli otto omicidi intercorsi nella città durante il weekend vacanziero del 4 di luglio: sono 49 le sparatorie segnalate.

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Cecilia Lidya Casadei

Nata a Milano il 14 dicembre 1988, ha studiato Scienze Linguistiche per l'Informazione e Comunicazione. Appassionata di lingue straniere e giornalismo, ha collaborato con Focus Domande&Risposte, Nanopress, I Nostri Amici Cavalli, The Reiner magazine. Le sue grandi passioni sono il fitness e l'equitazione, lo spettacolo, i viaggi, la fotografia e la natura.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.