×

Vietnam, bambino nasce con spirale intrauterina della mamma in mano

Condividi su Facebook

Un bambino è nato tenendo tra le sue piccole dita la spirale intrauterina della sua mamma. Il fatto è successo in Vietnam.

In Vietnam un bambino è nato tenendo nella manina la spirale intrauterina della mamma
Vietnam, bambino è venuto alla luce tenendo in mano la spirale intrauterina della madre.

Nel sud-est asiatico, precisamente in Vietnam, un bambino è venuto alla luce tenendo nella sua manina la spirale intrauterina della madre. I medici: “Si tratta di un fatto rarissimo, ma possibile”.

Bambino nasce con spirale intrauterina in mano

La spirale intrauterina è uno strumento anticoncezionale piuttosto sicuro ed efficace.

Liberando ioni di rame, questi strumenti anticoncezionali sono, infatti, capaci di uccidere gli spermatozoi e di creare una barriera naturale nelle ovaie, anche per periodi abbastanza lunghi. Per questa ragione, l’efficacia anticoncezionale è superiore al 99%. Ci sono però dei casi, seppur rari, in cui questi dispositivi di plastica, molto piccoli e a forma di T, non funzionano. Ciò è dimostrato da un fatto successo in Vietnam, dove un bimbo è nato tenendo tra le dita della sua piccola mano la spirale intrauterina usata dalla sua mamma.

Le immagini social

Le immagini del neonato, pubblicate sui social dall’ospedale di Hai Phong, dove è venuto alla luce il bambino, hanno fatto immediatamente il giro del mondo.

In molti hanno dubitato dell’attendibilità della notizia e si tratta di obiezioni legittime per l’incredibilità di quanto avvenuto. I medici e i ginecologi dell’ospedale hanno voluto spiegare cosa è successo a VNExpress: “La mamma aveva già due figli e da circa due anni portava la spirale intrauterina, in quanto non voleva avere altri bambini. All’improvviso, però, si è ritrovata incinta alla quinta settimana. La spiegazione più probabile è che il dispositivo si sia spostato dalla posizione originale e corretta, diventando così inefficace“.

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria ed ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Da sempre appassionata di scrittura, collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Giuseppina Maria Rosaria Sgrò

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria ed ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Da sempre appassionata di scrittura, collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.