×

Coronavirus, per l’Oms è possibile tenere sotto controllo l’epidemia

Condividi su Facebook

Secondo il direttore generale dell'Oms Ghebreyesus gli esempi di Italia e Spagna dimostrano che è possibile controllare l'epidemia di coronavirus.

coronavirus-oms

Nella giornata del 10 luglio il direttore generale dell’Oms Tedros Ghebreyesus ha citato l’Italia, la Corea del Sud e la Spagna come esempi positivi nel contrasto al coronavirus, affermando come sia possibile tenere sotto controllo l’epidemia in giro per il mondo.

Le affermazioni sono state pronunciate durante il consueto briefing con i giornalisti nella sede dell’Oms di Ginevra, indetto ogni giorno al fine di fare il punto in merito all’emergenza coronavirus nel mondo.

Coronavirus, parla il direttore dell’Oms

Nel corso del briefing, il direttore generale Ghebreyesus ha dichiarato: È ancora possibile tenere l’epidemia di Coronavirus sotto controllo. […] Ci sono molti esempi nel mondo per cui, pur con una diffusione molto intensa, questa può essere riportata sotto controllo”. Ghebreyesus ha dunque menzionato i casi di Italia, Spagna e Corea del Sud come esempi di paesi che sono riusciti a contenere l’emergenza sanitaria malgrado quest’ultima abbia travolto i rispettivi sistemi sanitari.

Prendendo ad esempio il dato dell’Italia è possibile infatti notare come dopo un lungo periodo di lockdown, durante il quale si è superata la cifra dei 30mila decessi, la curva epidemiologica sia al momento in graduale e costante discesa da ormai alcune settimane. Un risultato che è stato possibile ottenere grazie alle misure di distanziamento sociale disposte dal governo, alla quarantena domiciliare e all’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale come mascherine e guanti.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.