×

Coronavirus in Brasile, Jair Bolsonaro positivo anche al secondo test

Condividi su Facebook

Il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, è risultato positivo anche al secondo tampone per il coronavirus.

Il presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, è risultato positivo anche al secondo tampone per il coronavirus. In quarantena dallo scorso 7 luglio, nei prossimi giorni dovrebbe effettuare un terzo test.

Bolsonaro positivo al coronavirus

In base a quanto rivelato dallo stesso capo dello Stato a Cnn Brasil, Jair Bolsonaro è risultato positivo anche al secondo test per il Covid-19.

Allo stesso tempo il presidente del Brasile ha dichiarato di sentirsi bene e di non avere febbre dallo scorso 6 luglio.”Sto già meglio, niente più febbre, sto solo prendendo l’idroclorochina per prudenza”.

La prima diagnosi di positività al coronavirus è datata 7 luglio e da allora Bolsonaro si trova in quarantena presso la sua residenza ufficiale, Palacio da Alvorada.

Nei prossimi giorni il presidente del Brasile dovrebbe sottoporsi ad un terzo test per verificare se ancora affetto da covid-19. A proposito della positività al coronavirus del presidente del Brasile, il responsabile dell’Organizzazione Pan Americana per la salute, Marcos Espinal, aveva affermato che l’infezione di Bolsonaro indica che questo virus non distingue razza, classe sociale o potere politico e al Brasile ricorda l’importanza del distanziamento sociale e delle mascherine”.



Mentre Foreign Affairs aveva sentenziato: “Grazie a Bolsonaro ormai il Brasile è un paira della Sanità mondiale”. In particolare Catherine Osborn ha scritto: “Bolsonaro ha accolto la pandemia con provvedimenti volti a smantellare il Sus, il sistema sanitario pubblico brasiliano; ha diffuso disinformazione a piene mani; ha distrutto il prestigio internazionale che la Sanità brasiliana si era conquistata soprattutto nella battaglia contro Hiv”.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.