×

Festeggia il diploma e si lancia con il paracadute: muore 18enne

Si lancia con il paracadute per festeggiare il diploma ma muore a soli 18 anni davanti agli occhi dei suoi genitori.

si lancia con paracadute muore 18enne
Jeanna si è lanciata con il paracadute per festeggiare il diploma: morta a 18 anni

Doveva essere un giorno di festa, ma si è trasformato in autentica tragedia. 18enne si lancia con il paracadute per festeggiare il traguardo del diploma ma muore per un grave incidente. Un momento importante della sua vita, da vivere con la sua famiglia: al lancio, infatti, hanno assistito anche i genitori.

Invece, mamma e papà di Jeanna Triplicata hanno visto morire la propria bambina davanti ai propri occhi: a soli 18 anni, infatti, una ragazza dello Stato del Georgia ha perso la vita a causa di un terribile incidente. Coinvolto, nell’impatto fatale, anche l’istruttore Nick Esposito, di 35 anni.

Si lancia con il paracadute: muore 18enne

Secondo quanto riportato dalle cronache locali, le due vittime hanno perso la vita perché il paracadute non si sarebbe aperto.

Le autorità, comunque, hanno avviato un’indagine per capire cosa non abbia funzionato nel meccanismo di apertura. A commentare la notizia del grave incidente è il papà di Jeanna che ai cronisti locali racconta: “Aspettavamo che arrivasse a terra per parlarle e sentire come era stato. Siamo stati letteralmente derubati di questo momento. E del resto della sua vita”.


La giovane 18enne aveva concluso la Northgate High School e aveva una lista dei desideri: un insieme di cose da realizzare dopo il diploma che comprendeva anche il lancio con il paracadute. I genitori di Jeanna erano lì sul luogo dell’incidente e aspettavano l’arrivo della propria bambina. Ma hanno sentito che qualcosa non andava: “Una guardia ci ha detto di stare lontano, che era meglio non guardare, allora ci siamo sentiti persi”.

Contents.media
Ultima ora