×

Insegnante di scuola media in cella: inviava foto di nudo a minore

Condividi su Facebook

Un'insegnante americana è finita in cella per l'invio di materiale esplicito a un suo ex allievo minorenne: per lei massima pena.

insegnante inviava foto di nudo a minore

Condanna di due anni di carcere e dieci anni di libertà vigilata per Ramsey Bearse, insegnante di una scuola media in West Virginia che avrebbe inviato delle foto in topless a uno suo ex studente minorenne. La donna era stata anche Miss Kentucky.

Insegnante in cella

Il Tribunale del West Virginia non ha avuto alcun dubbio sulla condanna da infliggere, stabilendo per il reato la massima pena possibile: due anni di carcere e dieci di libertà vigilata con l’obbligo di, una volta scontata la sentenza, registrarsi come molestatore sessuale. Questo è quanto accaduto a Ramsey Bearse, ex insegnante di una scuola media americana che, secondo quanto emerso dalle indagini, non avrebbe esitato a inviare sue foto di nudo a un ex allievo minorenne, iniziando un proficuo scambio di messaggi con quest’ultimo.

La donna da studentessa era stata proclamata anche reginetta di bellezza per poi Miss Kentucky.

Pena durissima

La Bearse lavorava come insegnante alla Jackson Middle School quando avrebbe inviato le foto incriminate al minore. Secondo la polizia le foto sarebbero almeno quattro, mentre a denunciare l’accaduto sarebbero stati gli stessi genitori del ragazzo dopo averle trovate sul telefono del figlio. Le indagini avrebbero poi confermato la responsabilità dell’insegnante: lo scorso dicembre, infatti, la donna sarebbe stata dichiarata colpevole di possesso di materiale raffigurante minori in comportamenti sessuali espliciti.

In un primo momento, la donna avrebbe dichiarato che intendeva inviare le foto al marito ma, nell’errare, temendo che il ragazzino potesse rivelare tutto, avrebbe continuato a inviare il materiale volontariamente. La pena attribuitale è, nello Stato, la massima possibile, questo perché secondo il giudice la donna avrebbe violato la fiducia che gli studenti avevano in lei come insegnante.

Nata a Senigallia, classe 1994, è laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera ed ha frequentato l'Ecole Supérieur de Journalisme. Oltre che con Notizie.it, collabora con Waamoz.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Lavinia Nocelli

Nata a Senigallia, classe 1994, è laureata all'Accademia di Belle Arti di Brera ed ha frequentato l'Ecole Supérieur de Journalisme. Oltre che con Notizie.it, collabora con Waamoz.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.