×

Volo aereo sfiora un drone, scampata tragedia a Londra

Il drone era talmente vicino all'aereo da permettere ad un passeggero di leggere la marca. Tragedia sfiorata per un aereoporto a Londra.

aereo drone

Un volo aereo ha quasi sfiorato un drone all’aereoporto di Londra con 455 persone a bordo. Si tratta di un Boeing 747 della Virgin Atlantic che è arrivato a meno di 100 metri di distanza dalla piccola “scatola elettronica”. Il veicolo era a pochi chilometri da Gatwick.

L’episodio risale allo scorso marzo, ma la notizia è stata divulgata solo ora dai media britannici.

Volo aereo sfiora drone a Londra

Un aereo Boeing 747 della Virgin Atlantic con all’interno 455 persone lo scorso marzo ha rischiato la tragedia sfiorando un drone a meno di 100 metri di distanza dopo il decollo da Gatwick.

L’incidente, verificatosi pochi giorni prima che l’Inghilterra entrasse in lockdown, è stato preceduto da innumerevoli episodi di avvistamenti – e qualche incidente – di droni che sorvolavano la spazio aereo riservato ai veicoli dell’aviazione civile.

Il caso dell’aereo Boeing è stato clamoroso, in quanto, la distanza tra il veicolo ed il drone è stata davvero minima. L’avvicinamento è stato tale da permettere ad uno dei passeggeri di vedere la marca del drone. A rivelare il pericolo scampato sono stati gli Airprox Board del Regno Unito. Quest’ultimi hanno classificato l’incidente come di “categoria B”, per cui non è stata garantita la sicurezza dei passeggeri.

Il pericolo dei droni

Il volo dei droni nello spazio riservato agli aerei rappresenta un grosso pericolo. Nonostante si tratti di dispositivi piccoli e leggeri, diversi esperimenti svolti negli anni hanno documentato come una collisione tra un aereo ed un drone potrebbe provocare la bucatura di un’ala del veicolo. Ad elevata velocità il piccolo dispositivo potrebbe rompere l’ala, danneggiare la fusoliera e causare un incidente che metterebbe a rischio centinaia di persone.

Contents.media
Ultima ora