×

Elicottero militare precipitato in Colombia: nove morti e due dispersi

Un elicottero d'attacco è precipitato in Colombia: nove soldati sono morti mentre sono ancora in corso le ricerche di due militari.

Elicottero militare precipitato Colombia

Tragedia in Colombia, dove un elicottero militare Black Hawk è precipitato nella località di Mitù, nel dipartimento di Vaupés. I soccorritori che hanno raggiunto il velivolo su una riva del Rio Inirida hanno parlato di un bilancio di nove morti e sei feriti, tutti trasferiti poi in ospedale a Bogotà per un ricovero.

Due persone risultano invece ancora disperse.

Elicottero militare precipitato in Colombia

Il dramma si è verificato nella giornata di martedì 21 luglio 2020 per cause ancora da accertare. A bordo del mezzo, impegnato in un’operazione di contrasto della guerriglia dissidente delle Forze armate rivoluzionarie della Colombia (Farc), erano presenti 17 fra piloti e membri dell’equipaggio.

Una ricostruzione iniziale dell’esercito colombiano voleva un bilancio di sei feriti e undici dispersi.

Dopo il recupero delle salme da parte dei soccorritori l’hanno però corretto aggiungendo nove decessi e modificando in due la cifra dei militari che sono ancora ricercati. Lo stesso non si è ancora ufficialmente pronunciato sulle cause dell’incidente. Si è infatti limitato a precisare di aver avviato le indagini del caso con l’obiettivo di determinare tempo, modo e luogo riguardanti quanto accaduto.

Ancora non ci sono certezze sul motivo per cui l’elicottero sia precipitato. Ma data la missione di contrasto ai dissidenti, non si esclude l’ipotesi che proprio i rivoluzionari abbiano proceduto ad attaccare e abbattere il velivolo. Da parte sua anche il ministro della Difesa Carlos Holmes Trujillo ha assicurato l’impegno e lo sforzo per localizzare e salvare gli effettivi scomparsi.

Contents.media
Ultima ora