×

Sorelline bloccate in auto, una morta e l’altra è in ospedale

Tragedia in Arkansas, Usa: due sorelline rimangono bloccate in auto, sotto il sole, mentre la madre dormiva in casa dopo un turno di lavoro.

Sorelline bloccate in auto mentre la mamma dormiva
Sorelline bloccate in auto, sotto il sole.

Due sorelline bloccate in auto, sotto il sole cocente e con una temperatura altissima. Le piccole, probabilmente per giocare, sono uscite di casa mentre la madre dormiva e si sono introdotte nell’autovettura, non riuscendo più ad uscirvi.

Sorelline bloccate in auto, sotto il sole

È accaduto in Arkansas, negli Usa, mercoledì 22 luglio 2020, a Booneville. La mamma delle piccole Laykin, 3 anni e Olivia, 1 anno, stava dormendo stremata dopo un turno di notte al lavoro. Quando si è svegliata e non ha trovato le figlie in casa, ha chiamato immediatamente le forze dell’ordine per denunciarne la scomparsa. Giunti sul posto, gli agenti si sono messi alla ricerca delle sorelline per trovarle prive di conoscenza sui sedili posteriori dell’auto della madre, parcheggiata poco distante dalla loro casa.

Una delle piccole è morta

Trasportate d’urgenza al più vicino ospedale, la più grande purtroppo non ce l’ha fatta ed è morta poco dopo il suo arrivo, mentre Olivia si trova ancora ricoverata, in gravi condizioni. La Polizia ha aperto un’indagine per stabilire la dinamica dell’incidente e le relative colpe, nel frattempo la speranza è quella che la bimba di solo 1 anno sopravviva.

Non è purtroppo raro sentire notizie che parlano di bimbi abbandonati in auto, sotto il sole cocente, anche se in questo caso sembra essersi trattato di una fatalità.

Appena un anno fa, sempre negli Usa, due gemellini di soli 11 mesi sono morti perché rimasti a bordo di un’autovettura per 8 ore, dimenticati dal padre che si era recato al lavoro.

Contents.media
Ultima ora