×

Danneggiata scultura in vetro di Disneyland: valeva 64mila dollari

La scultura in vetro è stata danneggiata da due bambini che hanno urtato la teca contente il modello del castello di Disneyland.

danneggiata scultura disney shangai
danneggiata scultura disney shangai

Nel musei del vetro di Shanghai è stata danneggiata la scultura del parco Disneyland, urtata accidentalmente da due bambini. Si tratta della scultura più grande mai scolpita con il vetro soffiato. Il suo valore è stimato sui 64mila dollari. L’incidente è avvenuto nel maggio 2020.

I genitori hanno deciso di assumersi le responsabilità del danno.

Scultura Disneyland danneggiata da due bambini

La scultura del Castello di Disneyland è stata danneggiata lo scorso maggio 2020 da due bambini, a Shangai. Il museo del vetro ospitava da mesi l’opera, considerata la più grande al mondo realizzata con il vetro soffiato.

I due visitatori però avrebbero accidentalmente rovesciato la teca contente il castello. Il valore stimato dai periti è di 64mila dollari, ma nonostante il prezzo esorbitante, i genitori dei piccoli hanno deciso di assumersi le responsabilità del danno.

Previsto un risarcimento a più rate negli anni.

La creazione

La lavorazione del vetro soffiato è una vera arte in Cina. Quest’opera è nata dalla creatività dell’artista spagnolo Miguel Arribas, dopo 500 ore di duro lavoro per la modellazione del castello.

Per la sua creazione, ha utilizzato più di 3.000 pezzi di vetro. Le guglie della fortezza sono state ricoperte da 24 carati d’oro. Secondo le fonti cinesi, l’artista sarebbe già al lavoro per replicare la sua opera d’arte.

Al momento la zona del museo preposta al suo collocamento è stata chiusa al pubblico.

Contents.media
Ultima ora