×

Ex concorrente X Factor: ergastolo per stupro seriale

Condannato per 31 reati di natura sessuale, ex concorrente di X Factor in ergastolo con l'accusa di stupro seriale.

X Factor, ex concorrente in ergastolo
Ergastolo per ex concorrente di X Factor.

Ex concorrente X Factor, versione britannica, condannato all’ergastolo per stupro seriale. Phillip Blackwell è finito di recente in tribunale con l’accusa di 31 reati a sfondo sessuale, dei quali si è dichiarato pienamente colpevole, tra i quali anche tentato stupro e voyeurismo.

Ergastolo per ex concorrente di X Factor

Aveva partecipato a X Factor cantando un pezzo degli Spandau Ballet. “A parte gli assassini, non riesco a ricordare un individuo più pericoloso nei 35 anni di carriera”, ha dichiarato il giudice del tribunale penale inglese. Il procuratore Adrian Langdale ha spiegato che l’attività criminale di Blackwell perdura da 22 anni, durante i quali puntava giovani donne seguendole in macchina, per poi aggredirle in luoghi defilati.

Secondo quanto riportato dal procuratore, alcune delle vittime erano persino in stato incosciente, perché le aveva precedentemente costrette ad assumere alcool.

Una doppia vita

L’ex concorrente di X Factor era solito tentare di rassicurare le donne, parlando con loro durante lo stupro e proferendo parole agghiaccianti: “Se incontrassi una ragazza come te, vorrei sposarla. Voglio che ti piaccia”, “Non ti farò del male, faremo l’amore solo se va bene”.

Queste le testimonianze di alcune ragazze.

In tribunale, l’uomo è stato descritto come un intelligente e subdolo calcolatore, che aveva costruito negli anni una doppia vita. Di notte si portava dietro passamontagna, nastro adesivo, una videocamera per andare a caccia di donne per Birmingham, Coventry e Nuneaton. “Il disprezzo che ha per le donne è troppo scioccante persino da immaginare”, ha detto il giudice.

Contents.media
Ultima ora