×

La sposa di Beirut viene spinta vinta dall’esplosione improvvisa

Condividi su Facebook

La sposa viene ripresa durante l'esplosione di Beirut: le immagini fanno il giro del mondo.

Beirut esplosione sposa

Con il passare dei giorni cominciano ad arrivare sconvolgenti immagini da Beirut, teatro di un violentissima esplosione nel porto della città che ha portato alla morte di tantissimi innocenti. Il fuoco, il fumo e poi l’esplosione, paragonata dalle autorità locali – anche un po’ impropriamente – a quella di Hiroshima, lo stesso soggetto ripreso da punti differenti d’osservazione per confermare quanto violento possa essere stato l’impatto.

Immagini diverse arrivano dal fotografo e videomaker Mahmoud Nakib che si occupa principalmente di eventi privati, come i matrimoni, e proprio nel giorno dell’esplosione a Beirut stava lavorando con una sposa. Nel video messo in rete dallo stesso fotografo, si vede la ragazza sorridente in una strada semivuota della città che mostra il suo abito, ma l’esplosione improvvisa scaraventa tutti a terra. Le immagini passano dal sorriso di gioia alla paura dopo il tremendo scoppio avvenuto nel porto della capitale libanese.

Pare che la sposa fosse arrivata in Libano dagli Stati Uniti per il suo matrimonio. .

Beirut, l’esplosione scaraventa la sposa

Intanto a Beirut si continua purtroppo ad aggiornare il bollettino dei morti dopo dell’esplosione. Dal nuovo bilancio diramato dal ministro della Salute, Hamad Hassan, si apprende che i morti sono almeno 137 e 5000 i feriti.

“Un’apocalisse, non so definirla in altra maniera”, così Marco Perini, Mena Regional Manager dell’ong italiana Avsi, residente a Beirut.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.